Quantcast
Riorganizzazione

Imperia, il Viminale non sopprime la locale sezione di Polizia Postale: verrà potenziata

Contro lo smantellamento del presidio imperiese si erano battuti il Sindacato Autonomo di Polizia (SAP), l’ispettore capo Ivan Bracco e la senatrice Donatella Albano

polizia postale

Imperia. Buone notizie per la locale Sezione di Polizia Postale. Il Ministero degli Interni ha infatti stabilito che non verrà soppressa, come era stato paventato, nella riorganizzazione a livello nazionale dei compartimenti.

Sempre il Viminale ha deciso di potenziare l’organico della locale Polposte. Salta invece la Sezione di Savona e , sempre in Liguria, è salva quella di La Spezia. Contro lo smantellamento del presidio imperiese si erano battuti il Sindacato Autonomo di Polizia (SAP), l’ispettore capo Ivan Bracco e la senatrice Donatella Albano, di Bordighera. I nuovi compiti della Polizia Postale, in particolare con l’esplosione del fenomeno social network, sono il contrasto del cyberbullismo, dello stalking, delle truffe e del reclutamento di elementi terroristici tramite la rete.

commenta