Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, 63enne muore per emorragia cerebrale: la famiglia dona gli organi

L'espianto è durato otto ore

Imperia. I medici chirurghi dell’ospedale di Imperia hanno impiegato otto ore, dalle 22,00 di ieri alle 6,00 di questa mattina, per espiantare gli organi di un 63enne morto a causa di una emorragia cerebrale massiva che non gli ha dato scampo.
I familiari dell’uomo hanno subito dato l’autorizzazione per l’espianto degli organi, in modo da poter salvare altre vite.

Sono stati espiantati polmoni, reni e fegato che raggiungeranno gli ospedali di Treviso e Bolzano.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.