Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Giuseppe Vittorio Piccini riconfermato segretario del Nuovo Psi in Liguria

Nell'ambito dell'Assemblea nazionale del Nuovo Psi che si è tenuta ieri a Roma

Liguria. La segreteria regionale della Liguria del Nuovo Psi scrive quanto segue:

“Si è tenuta (ieri a Roma ndr)l’Assemblea nazionale del Nuovo Psi. Presente il presidente nazionale onorevole Stefano Caldoro e i coordinatori nazionali del partito: l’avvocato Fasolino, l’onorevole Battilocchi e l’avvocato Marone. E’ stata riconfermata la collocazione politica dell’ NPsi nell’ambito dei moderati, in attesa che la nuova legge elettorale delinei più chiaramente strategie e alleanze delle forze politiche in campo nazionale.

L’ incontro è stata l’occasione per il rinnovo delle cariche territoriali del partito. E’ stato nominato coordinatore della Macro regione nord occidentale (Liguria, Lombardia, Piemonte e Valdaosta) l’avvocato piemontese Roberto Scheda, senatore del Psi di Bettino Craxi e esperto del settore creditizio.

Per la Liguria riconferma del dottor Giuseppe Vittorio Piccini quale segretario della Federazione regionale, del dottor professor Roberto Pisani a Coordinatore città metropolitana di Genova e in qualità di coordinatori provinciali il professor Mario Donato a Imperia, l’architetto Alberto Marabotto a Savona e l’architetto Enrico Ghizolfi a La Spezia.

Piccini, ringraziando per la rinnovata fiducia accordatagli dai compagni liguri e dalla Segreteria nazionale, ha riaffermato l’impegno del Nuovo Psi a sostegno del candidato sindaco unitario espresso dal Centro destra genovese. Piccini sarà impegnato per il voto a favore del dottor Marco Bucci candidandosi a consigliere comunale. Numerosi Socialisti riformisti si candideranno nei municipi di Genova”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.