Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Giornata europea per la difesa della sanità pubblica, Rifondazione Comunista: “No alla privatizzazione”

"Nella mattina del 7 aprile saremo a Bordighera, davanti all’Ospedale per denunciare questa scelta e illustrare le nostre proposte per continuare a garantire alla popolazione dell’estremo ponente ligure le alternative alla privatizzazione"

Liguria. Il 7 aprile in tutta Europa si terranno iniziative per la difesa della Sanità Pubblica. In Liguria la giunta regionale di destra (Toti-Viale) a guida Leghista e di Forza Italia vuole dare in mano ai privati bel tre strutture ospedaliere pubbliche fra cui quella di Bordighera.

“Noi ci opponiamo a questa scelta scellerata. Dareste voi in mano, a chi vuole fare profitti, la vostra salute?
Per questo nella mattina del 7 aprile saremo a Bordighera, davanti all’Ospedale ( che deve rimanere un presidio sanitario patrimonio di tutta la popolazione), per denunciare questa scelta e illustrare le nostre proposte per continuare a garantire alla popolazione dell’estremo ponente ligure le alternative alla privatizzazione” – afferma il Circolo di Sanremo e Federazione Provinciale di Imperia del Partito della Rifondazione Comunista.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.