Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ginnastica Ritmica: risultati della 2° prova di Carasco

12 podi assoluti in una gara individuale, non male per iniziare la stagione

Più informazioni su

Arma di Taggia. Con la seconda prova di Carasco (Riboli), si è concluso il programma individuale delle gare Silver  di ginnastica Ritmica della FederGinnastica. Nell’ultima gara della serie, sono scese in pedana le Junior 2 e 3 e Senior 1 e 2, (dai 13 anni in su). Netto il miglioramento tecnico dei partecipanti, con punteggi più alti ed esercizi più ‘puliti’ nell’esecuzioni nella maggior parte dei casi. Sempre quattri i livelli di difficoltà, con la 4° e 3° divisione con classifica assoluta su due attrezzi e la 2° e 1° divisone assoluta sul totale di tre attrezzi obbligatori, a scelta tra palla, fune, cerchio, clavette e nastro. Sempre numeroso il gruppo Riviera dei Fiori, e tutte iscritte nei livelli più “complessi”, con la richiesta di più alti elementi di difficoltà ed esercizi di durata superiore.

Il lavoro svolto da inizio stagione comincia a dare i suoi frutti e le soddisfazioni per i nostri Tecnici Daniela BreggionMonia Stabile e Lorenza Frascarelli (col prezioso contributo delle ginnaste più ‘grandi’ che aiutano nei corsi) non sono mancate. Nonostante il calendario proponesse  gare in rapida successione,  le nostre ginnaste della ritmica si sono allenate con costanza ed impegno e, anche in questa occasione , i risultati non sono tardati ad arrivare.

Nella 1ª divisione categoria junior 1, vittoria meritata per Sara Valastro, apparsa subito determinata e scesa in pedana con esercizi ormai pienamente ‘assimilati’ nelle ripetute e costanti  prove in  allenamento. Suo il punteggio più alto di tutta la gara al cerchio e clavette e terza alla palla. Nella stessa categoria buon 7° posto per Elisa Marossa che, pur ottenendo il 3° punteggio a cerchio e clavette , è rimasta fuori dal podio. Sempre 1ª divisione ma junior 2, nuova combinazione di attrezzi non favorevole per Arianna Gazzano che, pur ottenendo il 2° punteggio a clavette e palla e il 3° al cerchio, nel totale dell’assoluta è finita stranamente ai piedi del podio, col 5° posto della compagna Egle Breggion.

Nella 2ª divisione junior 2,  bene Gaia Binello che sale sul secondo gradino del podio ottenendo i migliori punteggi a fune e clavette, 4ª Monica Meli (3° a cerchio e nastro), 5ª Ilaria Gazzano Sara Mosca  seguite da Alessandra Mureddu (2ª al nastro). NelleJunior 3, 4°posto per Alice Griseri ( 1ªalle clavette), nelle Senior 1 doppia presenza sul podio per Francesca Marongiu argento (con migliori punteggi  a palla e nastro) e bronzo per Elisa Bondavalli (seconda a cerchio e palla), 4ª Ambra Borriello, 5ª Ilaria Magrini, 6ª Isabel Toribio, e 7ª Anna Bianchi. Nelle Senior esordio stagionale e bronzo per l’assoluta per Vittoria Arieta con miglior punteggio alla fune, 2 al cerchio e 3 al nastro.

Da regolamento la gara prevedeva la classifica del campionato al meglio delle due prove. Nonostante il nuovo programma tecnico  innovativo per la sezione, (con società che hanno rinunciato, almeno per questa stagione, ad affrontarlo), i nostri Tecnici e le nostre Ginnaste si sono impegnate con entusiasmo, ottenendo ottimi risultati.

Quindi Sara Valastro è  risulta essere la migliore nelle junior 1 divisione, argento per Gaia Binello, Francesca  Marongiu, Matilde Falco e Matilde Blancardi in 2 divisione, sempre argento per Aurora Nocerini in 3 div, e in 4 div per Sonia Chekkour e Elena Ausenda. Bronzi  per Alice Frascarelli in 1 div, Giulia Carrera in 3 ª e Arianna Spitali ed Eleonora Oggero in 4 divisione.

12 podi assoluti in una gara individuale, non male per iniziare la stagione, che ci vedrà protagonisti in aprile nella serie D e nella gara di Insieme sempre nel settore agonistico  SILVER. Verrà sviluppato tutto il programma di gare previsto della sezione, con la partecipazione ai nazionali di Rimini di fine giugno.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.