Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ecole de Savate di Ranzo, un nome, un destino foto

Più informazioni su

Ranzo. Quando dici Ecole de Savate et Ranzo-Do Chausson de Rue di Ranzo (IM) viaggi a ritroso nel tempo e ti immagini immerso nella banlieu parigina a sfidare a colpi di piede e di pugno e perchè no…anche di bastone qualche malcapitato avversario incautamente avventuratosi sulla tua strada.

Non è un mistero infatti che la celebre scuola di Savate  del Maestro Luigi Alessandri  incarni in pieno lo spirito nobile ed elegante della Boxe Francese d’ altri tempi . Basta infatti assistere a qualche incontro degli atleti  in divisa arancio -nera per rendersi conto della maniacale attenzione ai dettagli stilistici che il  loro Maestro pone durante gli allenamenti settimanali.

Alla luce di queste giuste premesse riesce facile immaginare come Eracle il Dio dello Sport non potesse esimersi dall’ inviare presso la Scuola di Ranzo uno dei più fulgidi esempi di perfezione stilistica unita ad impressionante potenza  che risponde al nome di  Bastien Colin.

Il 28enne francese della Valle della Marna che un anno fa conquistò il titolo di Campione Mondiale Savate Combat categoria +85 proprio a spese del fortissimo azzurro Giuseppe Mongiardino con un sorprendente k.o al 1° round  ha fatto visita ai colleghi imperiesi  ai quali ha trasmesso tanto entusiasmo , grandi motivazioni e soprattutto tanta tecnica e preziosi suggerimenti .

Il giovane Bastien intrattiene infatti rapporti di amicizia con Erik Errante talentuoso atleta Savateur e Kicker del team di Ranzo e non ha voluto quindi perdere l’ occasione di allenarsi con i ragazzi liguri e di immergersi nella realtà della Savate targata F.I.K.B.M.S. C.O.N.I.

L’atleta transalpino ha infatti voluto essere messo a  conoscenza in maniera approfondita sulla situazione della Savate ufficiale C.O.N.I. in Italia e ha dato appuntamento agli amici Imperiesi per altri allenamenti collegiali  che coinvolgeranno tutti gli atleti della Federazione.

Un altro segnale del grande interesse che la Savate  F.I.KBMS  C.O.N.I. riscuote anche fuori dai confini nazionali  .

l ‘ Ecole de Savate et Ranzo-Do Chausson de Rue , in concerto con gli Enti locali, da anni si impegna, al servizio della Comunità, proponendo corsi gratuiti “Prendi a calci la violenza”  a tutela dei giovanissimi e della donna .

Nell’ambito sportivo sono noti i successi degli e delle atlete dell’ “Ecole” che reduci dalle 21 medaglie ottenute al Campionato regionale sono in trepidante attesa del Campionato italiano che si svolgerà a Riccione il prossimo 7 maggio  con il migliore ” in bocca al lupo ” dall’ Ecole de Savate et Ranzo-Do Chausson de Rue : Samuele Anzi,  Ilaria Lo Iacono,  Lisa Latini, Davide Callari, Andrea Caravita, Fabio Prette, Gabriella Calleri, Valeria Zunino, Francesca Casassa Vigna, Erik Errante, Roberto Fresu, Luca Campione, Alessio Murabito.

Gli Insegnanti dell’ “Ecole” Bruno Cintoli, Thomas Ardissone, Valter Prette, Alessio Murabito, Stefano Gramegna, Grazia Guglierame,  Andrea Semeria, sono a disposizione,  nelle sedi di Imperia : Palestra New Mistral , Centro multidisciplinare Fightig Boxe Imperia ed Pieve di Teco presso la palestra dell’ Istituto G. Gabrielli, di chiunque vogli approcciarsi al meraviglioso mondo della Savate ( Etica, Educativa, Elegante, Efficace ).

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.