Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Due vittorie di società per gli atleti del “Rusty bike team icer costruzioni”

Tutti i risultati conseguiti durante il ponte del 25 aprile

Più informazioni su

Tutti i risultati conseguiti durante il ponte del 25 aprile dagli atleti della “Rusty bike team icer costruzioni”

Mtb: Cristiano Martinelli ha partecipato alla gara di cross country valevole per il circuito del Brescia Cup ad Asignose. Martinelli ha chiuso sesto nella sua categoria Esordienti II anno (14 anni)

Strada: domenica 23 aprile, trasferta in Toscana per Matteo Mistrali impegnato a Montecarlo, nella gara su strada per Esordienti, che assegnava le due maglie provinciali della Fci di Lucca. Matteo, impegnato negli Esordienti I anno (13 anni) ha fatto la sua bella esperienza comportandosi più che diginitosamente.

Giovanissimi (7/12 anni):

domenica 23 aprile impegno ad Andora al trofeo Fuori Orario prova valevole del Giro della Provincia di Savona. Grazie alla prova di tutti i nostri atleti, la , conquista l’ambito trofeo di società. A livello individuale arrivano i successi di Luca Fordano, nei G2 (8 anni) di Santiago Moretto nei G4 (10 anni), gara dove Matteo Belgrano sale sul terzo gradino del podio (ottavo chiude Samuele Rainisio), e di Francesca Mariano nelle G6 (12 anni) gara dove Martina Ricciardi conquista il bronzo.  Medaglie d’argento conquistate da Elisabetta Ricciardi nelle G1 ( 7 anni), di Beatrice Veglio nelle G2 ( 8 anni) e di Mattia Bandera nei G5 (11 anni) con Christian Alassio quinto: 16^ Simone Ranise, 18^ Federico Massa.  Terzo gradino del podio per Pietro Lupo, nei G3 (9 anni), con Achille Bonomi nono, e di Beatrice Temperoni nelle G5 (11 anni). Nella top ten: nei G1 (7 anni) quinto posto per Cristian Rainisio; quinta, sesta e settima piazza, nei G6 (12 anni) rispettivamente per Tommaso Veglio, Riccardo Di Ciancia e Giacomo Veglio. Bottino finale, dieci medaglie: tre vittorie, tre secondi posti, quattro terzi;

martedì 25 aprile impegno a Feglino per il trofeo Piccolo Scalatore. Anche in questo caso il “Rusty bike team icer costruzioni”  vince con merito la classifica di società. Nelle G1 (7 anni), questa volta, Elisabetta Ricciardi, sale sul gradino più alto del podio. In campo maschile Cristian Rainisio è quarto. Nelle G2 (8 anni) si migliora anche Beatrice Veglio, che dopo l’argento di Andora, conquista il successo in quel di Feglino. In campo maschile Luca Fordano è quarto.  Nei G3 (9 anni) altro podio per Pietro Lupo ancora una volta terzo: settimo Achille Bonomi. Nei G4 (10 anni) altra splendida affermazione di Stefano Moretto con Matteo Belgrano che chiude quinto: nono Samuele Rainisio. Nelle G5 (11 anni) altra affermazione femminile in casa “Rusty bike team icer costruzioni”, grazie a Beatrice Temperoni. In campo maschile sfiora il podio Mattia Bandera giungendo quarto: sesto Christian Alassio, e nono, Federico Massa. Nei G6 (12 anni), infine, nella gara femminile, argento e bronzo per il team di Pontedassio, grazie a Francesco Mariano e Martina Ricciardi. In campo maschile quarto chiude Tommaso Veglio davanti a Riccardo Di Ciancia: settimo Giacomo Veglio. Bottino di sette medaglie: quattro ori, un argento, due bronzi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.