Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Circo a Imperia, scatta l’esposto del consigliere Poillucci: “Necessario effettuare controlli sulla salute degli animali” foto

Inviato al sindaco, all'assessore Vassallo, ma anche all'Asl e al comando dei carabinieri forestali

Imperia. Una richiesta di intervento urgente affinché vengano effettuati gli opportuni controlli relativi agli spettacoli in corso al Circo Millenium allestito sul lungomare Vespucci a Imperia. L’ha presentata il consigliere nonché capogruppo di Forza Italia Piera Poillucci. Un documento inoltrato al sindaco Carlo Capacci, all’assessore alle Manifestazioni Simone Vassallo, ma anche all’Asl 1 – servizio veterinario  e carabinieri forestali.

In sostanza si chiede “ciascuno per le proprie rispettive competenze e secondo le norme regolamentari e di legge afferenti il proprio settore di effettuare gli opportuni controlli ed accertamenti elevando, se del caso, le sanzioni previste ed adottando i provvedimenti cautelari atti a salvaguardare la salute degli animali”.

Il consigliere e avvocato Poillucci nella sua istanza fa riferimento al regolamento comunale per le attività dello spettacolo viaggiante approvato nel 2010 dal consiglio comunale che prevede appunto che vengano effettuati controlli e verifiche opportune anche per la tutela, il rispetto e la dignità degli animali, ma soprattutto l’articolo0 20 chied la presentazione dell’elenco degli animali al seguito affinché il titolare del circo possa poi ottenere un’autorizzazione igienico-sanitaria rilasciata dall’ufficio competente di igiene pubblica. Regolamento che contiene anche specifiche norme per evitare eventuali casi di maltrattamento di animali che potrebbero essere costretti a compiere attività lesive della dignità della propria specie.

Viene ricordato dal consigliere che anche in un’altra occasione si era accertato che il Circo di Vienna non esercitava correttamente l’attività circense. “Il maltrattamento di animali – per il consigliere di Forza Italia –  costituisce una vera e propria fattispecie di reato ed è per questo che chiedo vengano compiuti attenti controlli per riscontrare eventuali comportamenti illeciti”. Il circo, che ha iniziato gli spettacoli il 30 marzo scorso, resterà in città fino al 10 aprile.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.