Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bordighera, è nato il movimento politico “Clown per bene” foto

La responsabile Stefania Di Iorio: "Siamo stanchi di vedere le associazioni di volontariato impegnate a colmare le lacune della pubblica amministrazione"

Bordighera. E’ nato ieri, presso i locali della Protezione Civile di Bordighera, il movimento politico “Clown per bene”. La responsabile, Stefania Di Iorio, aveva proposto questa idea già un mese fa e solo ieri, la platea dei volontari presenti, ha confermato l’esigenza di una nuova realtà politica.

“Siamo stanchi di vedere le associazioni di volontariato impegnate a colmare le lacune della pubblica amministrazione. Ci siamo guardati in faccia e abbiamo constatato che facendo volontariato abbiamo acquisito tutte quelle conoscenze per dar voce alle esigenze del ponente ligure.”

La futura candidata sindaco, Alessia Ansaldi, ha già delineato i punti forti che si raggiungeranno a breve: raddoppiare il verde pubblico e utilizzarlo per orti sociali con prodotti biologici, eliminare dal mercato locale i prodotti che abbiano fatto più di 30 km, entrare nelle scuole e diffondere la cultura vegana grazie alla collaborazione del gruppo facebook G.A.S. Imperia. Verranno individuate delle aziende da cui acquistare piante da fiore in modo da rendere le nostre città un carro fiorito tutto l’anno.

“Non ci saranno 10 metri quadrati di spazio urbano senza almeno una fioriera sul muro. Elimineremo dei parcheggi per costringere la gente a prendere l’autobus. Al loro posto ci saranno dei parchi divisi in due zone, una per lo sgambettamento dei cani e l’altra per i picnic delle famiglie. Nella piazza della stazione ogni domenica verrà svolta una manifestazione che sottolinei le prelibatezze culinarie della zona che terminerà con l’animazione per grandi e piccini. Per l’occasione Delia Viaggi metterà a disposizione degli autobus gratuiti da Cuneo, Mondovì e Torino per incentivare i piemontesi a degustare i nostri piatti tipici”.

La responsabile allo sport, Lidia Barone, trasformerà le spiagge ogni domenica in campi di volley e calcetto con tornei per ogni età anagrafica, le strade verranno chiuse per dar spazio alla pallacanestro e ai rollerblade.

Per chi volesse informazioni, tesserarsi e/o proporre idee vi aspettiamo presso il Bar Piccadilly in Via Vittorio Emanuele II, 425 .

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.