Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Aggressione ad un controllore e furti, tre stranieri fermati dai carabinieri

La loro posizione è al vaglio dei carabinieri che li hanno trasferiti in caserma

Imperia. Un episodio decisamente movimentato quello accaduto oggi pomeriggio nella centralissima piazza Dante a Imperia che ha visto protagonisti tre ragazzi stranieri. La loro posizione è al vaglio dei carabinieri del comando compagnia. I fatti che i militari stanno ricostruendo risalgono al primo pomeriggio quando un controllore della Rt ha chiesto loro il biglietto. Per tutta risposta il dipendente della società del trasporto pubblico è stato aggredito e colpito al volto da schiaffi e pugni. Per garantirsi la fuga i tre lo hanno anche minacciato con un coltello.

Poco dopo sono arrivate le pattuglie dei vigili urbani e dei carabinieri. Uno di loro, un giovane sudamericano, è stato fermato. Gli altri due sono stati individuati poco più tardi dopo essersi allontanati sotto i portici di via Bonfante. Il controllore ferito, invece, è stato accompagnato con un’ambulanza al pronto soccorso dell’ospedale di via Sant’Agata per essere medicato. Le condizioni comunque non sarebbero preoccupanti.

I tre giovani sono stati trasferiti nella caserma Somaschini per essere identificati. Tra l’altro avevano con sé della merce che presumibilmente avevano rubato in qualche negozio della zona. I carabinieri stanno cercando quindi di ricostruire anche questo aspetto della movimentata vicenda.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.