Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A San Lorenzo arriva Emanuele Salce, serata spettacolo da non perdere al “Beckett”

E' il terzo appuntamento della rassegna ‘L’Albero in Prosa 2017’ organizzata dal Teatro dell'Albero e dal Comune

San Lorenzo al Mare. Un divertente racconto in tre tempi sulle gesta che infarciscono due funerali e mezzo tra eccessi etilici, maschere e musei passando per le curve di una bionda australiana. Al Teatro dell’Albero di San Lorenzo al Mare approda questa sera alle 21,15 “Mumble mumble…ovvero confessioni di un orfano d’arte” di Emanuele Salce e Andrea Pergolari con Emanuele Salce e Paolo Giommarelli per la regia di Timothy Jomm.

E’ un racconto ironico, dissacrante, intimo e coraggioso. “Mumble Mumble ovvero Confessioni di un Orfano d’arte”, scritto da Emanuele Salce e Andrea Pergolari, è alla sua quinta stagione, dopo oltre 100 repliche.

Nelle prove in camerino di un teatro parrocchiale di una sperduta provincia italiana, Emanuele Salce cerca di conciliare la verità assoluta che trova nelle pagine di Dostoevskij, ai momenti più grotteschi dei funerali dei suoi padri, dove spiccano personaggi singolari. Lo spettacolo si chiude con il racconto dell’incontro con un’irresistibile bionda australiana ed una sciagurata boccetta di lassativi. Un tentativo di liberazione da un peso (non solo simbolico) che diventa una morte metaforica, una vera e propria catarsi.

Quello di oggi è il terzo spettacolo della rassegna ‘L’Albero in Prosa 2017’ organizzata dal Teatro dell’Albero e dal Comune di S.Lorenzo al Mare.  Emanuele Salce figlio naturale del grande Luciano e figlio adottivo di un altro grande, Vittorio Gasmann, che sul palcoscenico della Sala Beckett. Sono rimasti ancora pochi biglietti, quelli ridotti a € 12, acquistabili on line sul sito www.ilteatrodellalbero.it oppure prevendite presso Elio Sport S.Lorenzo al Mare tel. 0183 92733. La Direzione Artistica ricorda l’Aperiteatro dalle 19.30 in poi prenotando con sms, via mail o al tel. 347 7302028.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.