Quantcast

Violenza sessuale sulla figlia, a giudizio una coppia di Sanremo

Processo rinviato per l'impedimento della parte offesa tutelata dall'avvocato Bruno Di Giovanni

Imperia. Ancora un rinvio deciso dal collegio per il processo ad una coppia sanremese, marito e moglie, che devono rispondere di concorso in violenza sessuale nei confronti della figlia, violenze che avrebbe subito quando era ancora una bambina.

Proprio per l’impedimento della ragazza di assistere all’udienza il caso è stato rinviato alla fine dell’estate quando saranno ascoltati una sfilza di testimoni a cominciare da quelli indicati dalla pubblica accusa sostenuta dal pm Alessandro Bogliolo tra medici e conoscenti. A tutelare la ragazza è l’avvocato Bruno Di Giovanni, mentre la coppia è difesa da Simona Urso e Elena Pezzetta.

Il collegio che avrebbe dovuto aprire l’istruttoria è composto dal presidente Donatella Aschero, Alessia Ceccardi e Sonia Trevia.