Quantcast

Ventimiglia, scontro all’alba tra due scooter: perde la vita Cristian Lorenzi fotogallery

Inutili i soccorsi, il giovane è morto sul colpo

Ventimiglia. Tragico incidente stradale questa mattina intorno alle 6,40 in corso Genova, dove due scooter, di cui uno in fase di sorpasso, si sono scontrati poco prima dell’Ovs. A bordo di un T-Max, proveniente da Vallecrosia, c’era il trentenne Cristian Lorenzi che ha perso la vita nell’impatto con uno scooter che viaggiava in direzione opposta. Illeso il conducente del secondo scooter, un Peugeot.

A soccorrere il trentenne, è stato un equipaggio della Croce Verde Intemelia che ha tentato a lungo di rianimare il giovane, purtroppo senza riuscirci. Lorenzi è morto sul colpo.

Per consentire le operazioni di soccorso e i rilievi del sinistro, carabinieri e polizia hanno chiuso la strada in entrambi i sensi di marcia, dall’incrocio con via Chiappori fino a quello con via Dante Alighieri. Il traffico è deviato sul lungomare.

Cristian Lorenzi, viveva a Vallecrosia con la sua famiglia e lavorava a Monaco. La notizia della sua morte ha sconvolto le tante persone che lo conoscevano, gettando nella disperazione la giovane moglie.

A far luce sull’esatta dinamica del sinistro saranno i carabinieri della compagnia di Ventimiglia, coordinati dal sostituto procuratore Stefania Brusa.