Quantcast
Puntata speciale di "Mi presento: sono donna" per sostenere il progetto "Questo non è amore" della Polizia di Stato - Riviera24
8 marzo

Puntata speciale di “Mi presento: sono donna” per sostenere il progetto “Questo non è amore” della Polizia di Stato

In occasione della Festa della donna il programma condotto da Jackie Assunta De luca sarà trasmesso in diretta da via Matteottti (angolo via Escoffier)

Riviera24 - Jackie Assunta De Luca B

Sanremo. Un’edizione speciale quella del programma “Mi presento: sono donna!” che trova, in occasione della manifestazione “Questo non è amore” organizzata dalla Polizia di Stato, una collocazione diversa in palinsesto, slittando dal consueto martedì in prima serata a domani, mercoledì 8 marzo, in presa diretta da via Matteottti (angolo via Escoffier) per la grande iniziativa del Ministero dell’Interno, che si concretizza nel progetto della Polizia di Stato contro la violenza sulle donne.

Il programma, che va in onda su Imperia Tv con successo da due anni, si distingue per originalità e impegno in riferimento ai temi della violenza familiare ma anche della fase di rinascita e ricollocamento sociale delle vittime di violenza. Attraverso interviste e testimonianze, sono state spesso evidenziate le difficoltà che le donne hanno, a seguito di vuoti politico-sociali, mancanza di aiuti concreti volti a sostenere i percorsi d’uscita e quelli di rinascita.

Il presidente dell’associazione “Palo Libera Tutti” Jackie Assunta De luca, che porta avanti la sua battaglia anche attraverso la conduzione del programma tv, da tempo sottolinea l’importanza della ” libertà economica” come passaggio fondamentale verso la liberta’ dalla schiavitu’ affettiva all’interno dei rapporti malati. “Quest’ultimo è un tasto dolente nella nostra società, sintomo di un grave degenero e di una mancanza di valori e di aiuti concreti volti alla famiglia, alle donne ai bambini”.

Domani in occasione della celebrazione della “donna” il programma sara’ condotto dalla postazione che la Polizia di Stato ha allestito per il progetto “Questo non è Amore”. Il progetto contro la violenza di genere si svolgerà con eventi e manifestazioni in tutta Italia e che con una speciale ed accurata postazione, organizzata dalla questura di Imperia, che sarà a Sanremo in cia Matteotti angolo via Escoffier dalle 9,00 alle 19,00 .

Personale preparato accoglierà chiunque voglia approfondire il discorso dell violenza di genere, chiedere informazioni o aiuto. L’operazione “Questo non è amore” conosciuta anche come “progetto camper” ha portato la Polizia di Stato a raccogliere da Luglio ad oggi 19 mila persone all’interno delle postazioni allestite per info, suggerimenti ma anche denunce. Ogni 3 giorni e mezzo avviene in media un omicidio ; ogni giorno vengono segnalati 23 atti persecutori; 28 maltrattamenti; 16 episodi di percosse; 9 violenze sessuali. “Questo non è amore” nasce per distruggere questa mentalità di sopraffazione, sensibilizzare l’opinione pubblica circa la violenza di genere a particolare danno delle donne.

Riviera24.it è media partner dell’evento.

commenta