Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cristina Rava e gli enigmi del medico legale Ardelia Spinola al Tea con l’Autore a San Bartolomeo al Mare

Un romanzo in cui il passato nasconde molti segreti, ma è il presente a fare più paura

San Bartolomeo al Mare. E’ il giorno di Cristina Rava a “Il tea con l’autore, scrittori della nostra terra” alle ore 16:30, nella Biblioteca “Alfea Possavino in Delucis”, la rassegna che promuove gli autori locali, organizzata dal vice sindaco e assessore alla Cultura del Comune di San Bartolomeo al Mare, Maria Giacinta Neglia, con la collaborazione del Centro sociale Incontro, della libreria “Libri al Mare-Assolibro” di Imperia e della giornalista e scrittrice Viviana Emilia Spada.

L’incontro, il quinto quest’anno, vedrà protagonista l’ormai lanciatissima scrittrice albenganese che presenterà il libro “Quando finiscono le ombre” (Garzanti Libri, Collana Narratori moderni, 2016, pag. 291).

Cristina Rava vive ad Albenga, sulla Riviera di Ponente, dove sono ambientati i suoi libri. Dopo inconcludenti studi di medicina, ha lavorato nel settore dell’abbigliamento e successivamente in campagna, ma sempre con la scrittura come efficace salvagente per galleggiare nella vita. Già autrice di due raccolte di racconti e di una memoria storica, tutte legate al territorio ligure, ha intrapreso la via del noir con alcuni romanzi pubblicati da Fratelli Frilli tra il 2006 e il 2012. Per Garzanti ha pubblicato i romanzi Un mare di silenzio (2012) e Dopo il nero della notte. Un’indagine di Ardelia Spinola (2014), entrambi aventi come protagonista il medico legale Ardelia Spinola.

In “Quando finiscono le ombre” (Garzanti) Cristina Rava torna con il personaggio più amato dai suoi lettori, Ardelia Spinola, una donna forte e indipendente che l’amore mette sempre a dura prova. Un medico legale che non può fare a meno di seguire il suo istinto. Tra distese di serre scintillanti al sole e le chiome argentate degli ulivi fra cui s’intravede il mare ligure, Quando finiscono le ombre è un romanzo in cui il passato nasconde molti segreti, ma è il presente a fare più paura. Più info: http://ow.ly/K8nY309J1LH

Dopo Cristina Rava, al Tea con l’Autore sarà la volta di Daniela Bencardino con il suo viaggio negli estremismi di “Una sola lettera”, Giulio Rabagliati e l’amore per il volo raccontato in “Da qualche parte tra le nuvole”. Prima del 25 aprile toccherà al Collettivo Banchéro che presenterà il romanzo epico “Ciapa Scioira”. La rassegna verrà chiusa il 4 maggio da Viviana Spada che presenterà la guida turistica “Cervo e San Bartolomeo”. Un programma ampio e ben strutturato che non mancherà di affascinare il sempre numeroso pubblico.

Programma:

Giovedì 19 gennaio (ore 16.30)
Romano Lupi – Riccardo Mandelli
“Il libro nero del Festival di Sanremo”
(Collana Odoya Library)

Giovedì 26 gennaio (ore 16.30)
Nerina Neri Battistin
“Il destino di Adele”
(Antea Edizioni)

Giovedì 9 febbraio (ore 16.30)
Graziano Consiglieri
“Il tesoro dei Catari. La saga della Volpe Bianca”
(Ed. Araba Fenice)

Giovedì 23 febbraio (ore 16.30)
Giorgio Bracco – Maurizio Vezzaro
“Imperia segreta”
(Historica Edizioni)

Giovedì 9 marzo (ore 16.30)
Cristina Rava
“Quando finiscono le ombre”
(Garzanti Libri)

Giovedì 23 marzo (ore 16.30)
Daniela Bencardino
“Una sola lettera”
(Antea Edizioni)

Giovedì 6 aprile (ore 16.30)
Giulio Rabagliati
“Da qualche parte tra le nuvole”
(De Ferrari Editore)

Giovedì 20 aprile (ore 18.30)
Collettivo Banchéro
“Ciapa scioria”
(Giraldi Editore)

Giovedì 4 maggio (ore 16.30)
Viviana Spada
“Cervo e San Bartolomeo”
(COEDIT)

Gli incontri, che si svolgeranno presso la Biblioteca “Alfea Possavino in Delucis”, saranno presentati da Viviana Spada, giornalista e scrittrice.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.