Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alla Croce Bianca di Imperia in trenta superano gli esami del corso per volontari

Ora ci si prepara alla due giorni dedicati al Mec, il “Medical Emergency Camp”, una sorta di Olimpiade del soccorso

Imperia. Un gruppo affiatato e sopratutto interessato quello che ha partecipato al corso per nuovi volontari della croce bianca di Imperia. Hanno assistito alle lezioni teorico pratiche sulle tecniche di primo soccorso indispensabili per poter prestare soccorso in casi di emergenza. Alla fine in trenta, sabato pomeriggio, hanno superato gli esami.

Un corso di grande valenza sociale che ha visto la partecipazione anche di un bel gruppo di ragazzi interessati ad apprendere nozioni dai “maestri del soccorso” imperiese. “E’ tutto merito del lavoro del gruppo formazione guidato da Luca Patelli e Davide Marino. Non mi aspettavo così tante adesioni, è davvero un successo – dice Bob Trincheri, presidente della croce bianca di Imperia –  Questa è ancora una volta la dimostrazione che questo consiglio direttivo sta lavorando bene, che le persone conoscono la croce bianca di Imperia e noi siamo felici di accoglierli nella nostra associazione. La croce bianca deve essere prima di tutto una grande famiglia che deve allargarsi sempre di più”.

Un nuovo corso partirà nei prossimi mesi. Ma intanto la croce bianca si prepara alla due giorni dedicati al Mec, ovvero il “Medical Emergency Camp”, una sorta di Olimpiade del soccorso. E’ in programma il 10 e l’11 giugno a Imperia. Saranno due giorni di gare, ma anche formazione e soprattutto amore e passione per il soccorso. Il Medical Emergency Camp è uno spazio ed un momento di formazione derivato dall’esperienza, un’esperienza semplice, ma di grande valore.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.