Quantcast

“A braccia aperte. Conoscere per capire”: a Diano Marina un incontro sulla problematica dell’accoglienza dei richiedenti asilo

Per cercare insieme risposte ai problemi rimanendo "umani"

Diano Marina. Nei giorni scorsi abbiamo ascoltato e letto riguardo alla problematica dell’accoglienza dei richiedenti asilo sul nostro territorio. Mappamondo e le altre associazioni che promuovono l’incontro “A braccia aperte” nel quale propongono altri punti di vista. Per cercare insieme risposte ai problemi rimanendo “umani”.

A.I.FO. e Mappamondo, in collaborazione con l’Arci Prov.le, Apertamente, la Caritas Albenga-Imperia e la Caritas Sanremo-Ventimiglia ed Intersos, intendono, con l’evento organizzato per mercoledì 22 marzo, alle ore 20.45 nella Sala Don Piana di Diano Marina, gentilmente concessa dalla Parrocchia di S. Antonio Abate, presentare tutte le problematiche e le positività relative al fenomeno migratorio da parte di chi le vive da anni e con competenza sul nostro territorio.

Si vuole porgere informazioni precise ed esatte, atte a chiarire e a dissipare paure ed egoismi che portano a chiusure ingiustificate.
Chi parlerà non è a conoscenza solo di numeri e leggi, ma incontra quotidianamente gli sguardi e i cuori delle Persone che – costrette alla fuga da guerre e dittature feroci (quante alimentate dalle nostre stesse armi!!!) e da povertà molte volte create dal nostro sistema economico​​ – aspirano ad una vita dignitosa.​​ ​

​La nostra Costituzione, le Convenzioni internazionali che l’Italia ha firmato,… il buon senso, ci invitano all’accoglienza e noi, attraverso le voci dei relatori, ne scopriremo le positività, non disgiunte dalle difficoltà che si incontrano.

Crediamo sia diritto e dovere di ogni cittadino conoscere per poter giudicare in modo sereno ed agire in modo consapevole e responsabile in un mondo che globalizza e mercifica ogni cosa, che consente a ogni merce e denaro di spostarsi, ma pone barriere di cemento e filo spinato alle Persone.

Crediamo sia un’occasione da non perdere, anzi, da vivere con la gioia dell’incontro e dell’arricchimento personale.

Abbiamo già constatato un grande interesse e ci auguriamo un pubblico attento e partecipe.

Mercoledì 22 marzo alle ore 20.45 a Diano Marina, nella sala don Piana in Via Lombardi Rossignoli 25 incontro “A braccia aperte, conoscere per capire” con Don Rito Alvarez, parroco a Ventimiglia, Daniela Zitarosa, operatrice legale, Filippo Dematheis, medico di famiglia, Carlo Amoretti, pediatra, Roberto Corradi, Sistema Protezione Richiedenti Asilo e Rifugiati e Francesca Casassa Vigna, volontaria.

Associazione Mappamondo, con AIFO, Caritas Ventimiglia Sanremo e Caritas Albenga Imperia, ARCI Imperia, Apertamente, Intersos.