Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ventimiglia, sabato i funerali di Salvatore Campagna, l’operatore ecologico morto nel tragico incidente sul cavalcavia di Roverino

Alla polizia stradale il compito di chiarire la dinamica dell'incidente

Ventimiglia. Saranno celebrate sabato 11 febbraio, alle ore 15,00, nella Chiesa Cristiana Evangelica (A.D.I.) di via Nervia, 52, le esequie di Salvatore Campagna, l’operatore ecologico della Docks Lanterna e volontario della Croce Rossa Italiana, morto in seguito al tragico incidente stradale avvenuto lunedì sul cavalcavia della statale 20 del Colle di Tenda, all’altezza di Roverino, nei pressi del distributore di benzina Eni.

Salvatore Campagna, 62 anni, era alla guida di un mezzo da 35 quintali adibito alla raccolta dei rifiuti quando, intorno alle 6,45, ha urtato il guardrail e si è ribaltato. Sul sinistro indaga la polizia stradale, al comando di Gianfranco Crocco. L’autopsia, effettuata sulla salma del 62enne come disposto dal pm Marco Zocco, chiarirà se l’operatore ecologico è stato colto da malore. Anche se al momento l’ipotesi più accreditata sulle cause dell’incidente è quella che un secondo mezzo abbia tagliato la strada a Campagna che, per evitarlo, ha frenato per alcuni metri e poi sbandato, andando a sbattere contro il guardrail e ribaltandosi.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.