Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ventimiglia, doveva scontare un anno di reclusione per resistenza e ricettazione: albanese arrestato dai carabinieri

Fermato dai militari del 112, l'albanese è stato accompagnato in carcere

Più informazioni su

Ventimiglia. Ultima frontiera. Geograficamente e giuridicamente. Via d’uscita temporanea o definitiva per chi, “debitore” della giustizia italiana, cerca impunità.

Possiamo presumere che sia stato questo il pensiero di M.A., 39enne albanese, quando nel pomeriggio di ieri è “inciampato” in una pattuglia dei carabinieri di Ventimiglia che, nonostante gli impegni connessi alle note emergenze di ordine pubblico, in questa settimana aggravate anche dal concorso nel sistema di sicurezza predisposto per il festival di Sanremo (che non vede solo impegnati militari della provincia, ma anche unità provenienti da Genova, Milano, Torino e dalla provincia di Lecco), riescono anche ed ancora a garantire un sistema efficace di prevenzione e controllo del territorio.

Purtroppo per M.A., i militari, in servizio nei pressi della frontiera con un posto di blocco, hanno deciso di procedere al controllo del veicolo su cui stava viaggiando l’individuo. Un approfondimento nella banca dati delle forze di polizia ha fatto emergere l’esistenza, a suo carico, di un provvedimento di carcerazione del Tribunale di Bassano del Grappa dal 2012 per resistenza a pubblico ufficiale e ricettazione. Dovrà quindi passare un anno a Sanremo, dove è stato trasferito in serata.

A bordo, oltre al citato M.A., un secondo individuo, anch’esso albanese, che è stato denunciato per favoreggiamento personale.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.