Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ventimiglia, continuano le azioni di sequestro di merce contraffatta da parte della polizia locale

II sindaco Enrico Ioculano si è congratulato "con tutti gli agenti che hanno partecipato attivamente all’operazione e con quelli che hanno permesso il successo dell'indagine"

Più informazioni su

Ventimiglia. Dopo l’operazione coordinata tra le forze di polizia di venerdì scorso, nel pomeriggio di ieri giovedì 9 febbraio il personale del comando della polizia locale di Ventimiglia ha portato a termine un’attività di indagine a seguito di un attento lavoro di osservazione dei movimenti di venditori abusivi presenti nei pressi del fiume Roja.

Tale attività ha permesso di individuare diversi depositi e di rinvenire a numerosi sacchi di merce contraffatta – circa 260 pezzi tra borse, portafogli, cinture e occhiali – verosimilmente pronta per essere “smerciata” sul mercato ambulante di oggi. La presenza di personale recentemente specializzatosi nel contrasto verso la contraffazione dei marchi, presso l’Università degli Studi di Genova, ha potuto confermare l’ottima fattura di molti dei prodotti sequestrati: del fatto è stata informata l’Autorità giudiziaria.

Nel manifestare la propria soddisfazione, il sindaco Enrico Ioculano si è congratulato “con tutti gli agenti che hanno partecipato attivamente all’operazione e con quelli che, attraverso l’azione di monitoraggio, hanno permesso il successo dell’indagine”. “Questa amministrazione – prosegue – si fa portavoce delle segnalazioni dei commercianti e interviene per rimuovere le criticità riscontrate. Specie in questi momenti duri per un settore produttivo così importante come il commercio non è tollerabile che questo venga aggravato da fenomeni di illegalità e abusivismo”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.