Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tutto pronto per la Granfondo di Laigueglia: duemilasettecento gli iscritti

Provenienti da Germania, Svizzera, Belgio e Francia e da tutte le regioni d'Italia. Vi sono anche nomi importanti del ciclismo amatoriale

Liguria. Duemilasettecento gli iscritti e tra loro ci sono anche nomi importanti del ciclismo amatoriale come Tommaso Elettrico, Fabio Cini quindi la vincitrice dell’edizione 2016 Simona Parente e poi ancora Flavio Lanconelli, Niki Giussani, Manuela Sonzogni e Erica Magnaldi. Presente anche una squadra del team Fausto Coppi di Fermignano, in provincia di Pesaro.

Alla Granfondo Laigueglia Alè che domani correrà lungo le strade del comprensorio della Baia del Sole parteciperanno anche ciclisti provenienti da Germania, Svizzera, Belgio e Francia. L’Italia è rappresentata praticamente da tutte le regioni, dalla Val d’Aosta alla Sicilia, alla Puglia. Un lungo e coloratissimo serpentone di ciclisti già ha “invaso” il borgo marinaro laiguegliese al centro di un evento tra i più attesi del panorama sportivo delle due ruote anche per la presenza del grande villaggio allestito proprio per questa occasione. E per iscriversi c’è ancora tempo fino a domani poco prima della partenza della corsa, che è stata posticipata alle 9.30. E a seguire la manifestazione promossa dalla GsAlpi insieme al Comune di Laigueglia ci saranno anche le telecamere di Bike Channel, canale televisivo da sempre molto seguito dagli appassionati di ciclismo.

La Granfondo Laigueglia è anche prestigiosa, poiché fa parte di ben sei challenge, e se non è un record poco ci manca, con “Prestigio”, Shimano Challenge, InBici Top Challenge, Gran Premio Costa Ligure, Gran Trofeo GS Alpi ed anche Formula Bici, il quale bada innanzitutto alla sicurezza ed al concetto di fare sport divertendosi

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.