Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Tutti cantano a Sanremo”, gli eventi collaterali durante la settimana del Festival

Spettacoli, eventi, mostre, proiezioni, installazioni e iniziative culturali in 10 diverse location cittadine

Sanremo. In occasione del Festival della Canzone Italiana 2017, il Comune di Sanremo (Assessorato al Turismo, Cultura e Manifestazioni) – in collaborazione con Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo e iCompany – presenta un fitto programma di spettacoli, eventi, mostre, proiezioni, installazioni e iniziative culturali che si terranno in 10 diverse location sparse per la città.

Gli eventi in programma sono integrati al più ampio progetto complessivo Sanremo Città della Musica, si svolgeranno per tutta la durata del Festival di Sanremo e registrano quest’anno la presenza di importanti sponsor e sostenitori come TIM, SIAE e NUOVO IMAIE oltre che il coinvolgimento dei principali organizzatori delle rassegne cittadine quali Premio Tenco, UnoJazz Sanremo Festival, Rock in the Casbah, Zazzarazaz, e delle tante realtà musicali e associative locali.

Il Festival di Sanremo diventa così anche vetrina delle altre belle iniziative che si sviluppano sul territorio durante l’anno: è questa davvero una Sanremo città della musica che parte dalla quotidianità e da un patrimonio culturale locale credibile e maturo e lo esprime in musica, arte, cultura, parole e note.

I PRINCIPALI APPUNTAMENTI DEL 7 FEBBRAIO 2017 | SANREMO CITTA’ DELLA MUSICA

Martedì 7 Febbraio, alle ore 17, partirà la programmazione musicale del MAIN STAGE di Piazza Colombo che, nel suo primo giorno di attività ospiterà sul palco i cantautori Daniele Capozzucca e Alfredo Scogna, il blues di Arianna Antinori e il progetto di Armando Corsi e Roberta Alloisio:“Luigi” , interamente dedicato a Luigi Tenco.

Al Casinò si darà il via agli eventi “Guardami Oltre (Sanremo per il sociale)” un “matrimonio” con il Festival della canzone napoletana in collaborazione con il Comune di Napoli. Un’iniziativa culturale e sociale che racconta e presenta progetti artistici realizzati da categorie sociali fragili. Ideata e curata da Patrizia del Vasco e Gino Aveta, la manifestazione avrà luogo questa volta nella splendida cornice del Teatro dell’Opera del Casino’ di Sanremo ogni giorno, dal 7 all’11 febbraio, a partire dalle 16,30

Le vie e i giardini della città ospiteranno la mostra “Parole note”, installazioni di arte contemporanea a tema musicale dell’artista Enrico Benetta (a cura di Daniela Del Moro – promotore Galleria Fabrizio Russo – Roma). Sanremo diventa un luogo perfetto per unire alle parole e alle partiture musicali del grande Festival della Canzone Italiana la presenza e l’emozione di un evento dove osservare le opere dell’artista Benetta. Tra i giardini cittadini sarà possibile ammirare installazioni che oscillano tra sogno e visione, in un percorso artistico creato per dialogare con lettere e note su partiture che sembrano uscite dalla memoria e dallo stupore dell’infanzia (comunicato allegato)

Al nuovo museo della città Palazzo Nota, mostra fotografica con suggestive immagini delle prime edizioni del Festival dal titolo: “Il Festival ieri e oggi. Una storia per immagini”. Foto Archivio Moreschi. E ancora: “Ciao Luigi. La mostra dedicata a Luigi Tenco” nella sede del Club Tenco in occasione del cinquantenario dalla scomparsa dell’artista, nell’ex magazzino ferroviario di Sanremo, sul lungomare Calvino. Titolata «Ciao Luigi». La mostra è curata da Stefano Giraldi e Luciano Barbieri. Fino al 25 febbraio, da lunedì a sabato, orario 9,30-12,30.

FESTIVAL DI SANREMO 2017 – EVENTI COLLATERALI – LE LOCATION:

R) TEATRO ARISTON – RED CARPET
All’ingresso dell’Ariston, nella adiacente via Mameli, viene allestito un Red Carpet sul quale gli artisti sfilano per l’accesso al Teatro.

1) PIAZZA COLOMBO – MAIN STAGE e VILLAGGIO RADIO
Il luogo più centrale della città, ospiterà il Main Stage sul quale sono previste esibizioni quotidiane a partire da martedì 7 e fino a sabato 11 febbraio, dalle 17 alle 19.30.

2) PALAFIORI – CASA SANREMO
Ubicato nel cuore di Sanremo, a due passi dal Teatro Ariston, il Palafiori ospita Casa Sanremo, evento giunto alla sua decima edizione.

3) PIAZZA EROI SANREMESI – ACOUSTIC STAGE
Da giovedì 9 a sabato 11 febbraio ospiterà l’Acoustic Stage con concerti previsti dalle 16 alle 18.30.

4) PALAZZO NOTA – MUSEO DELLA CITTA’ – MOSTRA FOTOGRAFICA
Il museo cittadino ospiterà una mostra fotografica dal titolo: “IL FESTIVAL IERI E OGGI. UNA STORIA PER IMMAGINI”

5) PIAZZA BRESCA – VISUAL STAGE
Piazza Bresca è il vero cuore marinaro della città. La piazza sarà illuminata in modo creativo per dare “ulteriore luce” alla movida festivaliera.

6) FORTE DI SANTA TECLA – MOSTRA / RAI DIGITAL/ RADIO DUE
Il Forte ospiterà le installazioni di “CLAUDIO VILLA – il Reuccio in mostra” e sarà inoltre sede di RADIO 2 IN THE CLUB, eventi, showcase e dirette radio organizzate e curate da Radio 2 e Rai Digital.

7) CASINO’ SANREMO – EVENTI
Sede di diversi eventi, galà, presentazioni e trasmissioni RAI durante il Festival 20107, il Casinò ospiterà in particolare l’evento: “LA STAMPA PER IL FESTIVAL: UN AMORE COSI’ GRANDE”. CON VITTORIO DE SCALZI E UN OMAGGIO A CLAUDIO VILLA”

8) PORTO VECCHIO – VILLAGGIO RADIO
Ospiterà il VILLAGGIO delle RADIO con le postazioni di alcune delle principali radio italiane presenti al Festival di Sanremo.

9) CLUB TENCO – MOSTRA
La sede del Club Tenco ospiterà “CIAO LUIGI”, LA MOSTRA DEDICATA A LUIGI TENCO”

10) VILLA ORMOND – RAI
Per l’edizione del Festival 2017, RAI trasmetterà proprio da Villa Ormond alcune delle principali trasmissioni collaterali (Dopo Festival, La vita in diretta, ecc.)

Altre info su: www.sanremocittamusica.com

Gli eventi collaterali sui palchi sono organizzati in collaborazione con le Associazioni musicali cittadine, promotrici dei festival che si tengono durante l’anno e di cui il progetto “Sanremo Città della Musica” vuole essere una vetrina.

UnoJazz Sanremo Festival: La Cooperativa Dem’Art è gestita da Andrea De Martini insieme a Antonio Faraò (direttore artistico dell’area jazz), Simone Giacon (consigliere e responsabile della didattica), Luciano Del Gaudio (area pop). Attiva principalmente in ambito jazzistico ha al suo interno esponenti di spicco internazionale, quali Antonio Faraò, Birelli Lagrene, Benny Golson, Didier Loockwood di cui la Dem’Art ha curato e ne cura , attraverso la figura di Sylvie Da Costa, tour manager, concerti e tourneè in tutta Italia, Germania, Inghilterra, Spagna, Francia, Danimarca, Polonia, Stati Uniti, Canada nonché artisti storici del jazz in Italia, come Riccardo Zegna, Giampaolo Casati, Flavio Boltro e Luigi Bonafede ed emergenti di gran talento, uno tra tutti, Luigi Di Nunzio.
Organizza e coordina l’UnoJazz Sanremo Festival, importante rassegna internazionale, che ha ospitato recentemente Incognito, Joe Lovano, Lars Daniellson, Tania Maria, Lingomania, Franco Ambrosetti, Massimo Nunzi, Five For Jazz e il Festival di Villa Litta a Lainate (Tullio De Piscopo, Tony Esposito, Luca Jurman, Kenny Garrett, Miroslav Vitous, tra i tanti che vi hanno partecipato…)
Info su www.cooperativademart.com

Club Tenco. Il Club Tenco è stato fondato a Sanremo nel 1972 da un gruppo di appassionati per promuovere e sostenere la cosiddetta “canzone d’autore“, ossia la canzone di qualità. E’ intitolato al grande cantautore italiano Luigi Tenco. Fra le molte iniziative del Club (libri, dischi, rassegne in tutta Italia, incontri), la prima a nascere è la “Rassegna della canzone d’autore“, festival di alta qualità artistica, culturale e tecnica che dal 1974 si tiene annualmente a Sanremo, una manifestazione unica in Europa e forse al mondo. Ad essa vengono invitati i più interessanti cantanti-autori italiani e stranieri. In particolare, ogni anno, viene assegnato un “Premio Tenco” a uno o più grandi artisti di livello mondiale che si siano particolarmente distinti nel corso della carriera,e che partecipano alla Rassegna con un breve concerto. Con il tempo, “Premio Tenco” è diventato sinonimo della “Rassegna della canzone d’autore“.
Info su www.clubtenco.it

L’Associazione Fare Musica nasce nel 2001 con l’intento di promuovere la musica live nel centro storico di Sanremo.  Composta da Larry Camarda (musicista, organizzatore e grafico), Enzo Cioffi (musicista  e organizzatore), Angelo Giacobbe (promoter e giornalista), Giancarlo Forte (promoter) e Simone “Radiomandrake” Parisi (dj, speaker e presentatore) e circa un centinaio di soci. Da 18 anni organizza “Rock in the Casbah” , il festival musicale estivo più amato e seguito del ponente ligure che, negli anni, ha portato nella Pigna di Sanremo artisti e band come Skiantos, Alberto Fortis, Meganoidi, Frankie HI NRG MC,  Baustelle, Tonino Carotone, Arpioni,  Linea 77,  Casino Royale, Almamegretta, Marlene Kuntz, Adam Bomb, Zen Circus, Marta sui Tubi, Punkreas, Perturbazione, Tre Allegri Ragazzi Morti e molte band emergenti da tutta Italia. Da quattro anni organizza anche il festival BRAVO JAZZ che ha visto la partecipazione di importanti artisti jazz nazionale ed internazionali.Negli anni si è occupata dell’organizzazione dei capodanno nella Pigna (quartiere del centro storico di Sanremo), con itinerari musicali nelle vie del centro storico, eventi musicali collaterali al Festival di Sanremo e il Contest Rock in the Casbah al Babilonia di Cervo (iniziativa che premia una band con la partecipazione al festival rock estivo).

Zazzarazzaz: è giunto alla 17esima edizione il “Festival nazionale della canzone jazzata” che celebra a Sanremo l’originale connubio tra canzone e jazz. Dal 1997, con qualche annata vacante, la città della musica è diventata il palcoscenico per lo Swing Italiano dando spazio a cantautori, solisti, band, tributi a grandi protagonisti del genere, eventi collaterali legati alla discografia e alla editoria specializzata. Come ogni anno Sanremo nella prima decade di agosto diviene la “Capitale dello Swing” offrendo concerti di alto profilo con artisti selezionati a livello nazionale, alcuni grandi nomi e validi emergenti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.