Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

#sanremo2017, Lele trionfa nella categoria “Nuove Proposte” foto

Proveniente dalla scuderia di "Amici" di Maria De Filippi, il giovane cantante ha ricevuto il premio "Artigiani di Liguria" da Toti e Il Grande

Sanremo. Con il brano “Oramai” è Lele il vincitore della 67esima edizione del Festival di Sanremo nella categoria “Nuove Proposte”. Secondo classificato Maldestro (“Canzone per Federica”), terzo Francesco Guasti (“Universo”), quarto Leonardo Lamacchia (“Ciò che resta”).

Proveniente dalla scuderia di “Amici” di Maria De Filippi, il giovane cantante di origini napoletane ha ricevuto il premio “Artigiani di Liguria” dal presidente della Regione Liguria Giovanni Toti e dal presidente del Consiglio comunale di Sanremo Alessandro Il Grande. Un premio “scultura”, di grande valore, costituito da una base in ardesia che riproduce l’arco della Liguria con sopra i fiori e uno spartito musicale con le note realizzati in filigrana.

All’anagrafe Raffaele Esposito, Lele, 20 anni, è nato a Pollena Trocchia, in provincia di Napoli. Ha coltivato la passione per la musica e per il canto fin da piccolo: a 6 anni si avvicina al pianoforte, strumento che continuerà a studiare entrando a 12 anni al conservatorio di Napoli San Pietro a Majella. Suona inoltre la chitarra da autodidatta. Lele, prima ancora di essere un cantante, è un autore e compositore: scrivere è una passione che lo accompagna da sempre, e già all’età di 12 anni, scriveva testi e musiche di brani in italiano e in inglese.

Lo scorso marzo ha preso parte al serale di “Amici” e ha scelto di concorrere per la squadra “Bianca” accanto a Emma e Elisa. Il 27 maggio è uscito il suo primo album “Costruire”, che ha dato inizio al suo percorso di musicista, sostenuto anche dall’affetto dei innumerevoli fan. E’ stato inoltre scelto da Emma e da Elisa come opening-act di alcune date dei rispettivi tour, esibendosi in set voce, chitarra e loop station.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.