Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo: tra palleggi e schiacciate ecco Charlie, il cane che gioca a pallavolo foto

La sua mamma, la sanremese Verdiana Barbieri, ha improvvisato una partita di volley casalinga che ha fatto impazzire il web

Sanremo. Affettuoso, intelligente e atleta incredibile È Charlie, un golden retriever di un anno e mezzo che, autodidatta, ha imparato a giocare a pallavolo, a fare palleggi e schiacciate con il suo dolce musetto. La sua mamma, la sanremese Verdiana Barbieri, è rimasta talmente colpita dalle sue fenomenali doti sportive che ha improvvisato una partita di volley casalinga, la quale, diffusa sui social, ha fatto impazzire il web.

Charlie, il cane che gioca a pallavolo

“Charlie è molto intraprendente – racconta Verdiana – e questo weekend ha sorpreso tutto. Eravamo a casa, sul pavimento erano sparpagliati alcuni palloncini blu e Charlie li osservava accoccolato sul divano. Per divertirci un po’ gliene ho lanciato uno, pensavo lo avrebbe scansato: generalmente ha paura degli oggetti che non conosce e non gli presta attenzione. Invece, questa volta, ha seguito con gli occhioni il palloncino e senza morderlo lo ha acchiappato con il muso e poi me lo ha rilanciato”.

Come tutti i golden retriever Charlie è un giocherellone e ha un’attitudine ludico-sportiva che conserverà fino a tarda età. È inoltre un eccellente amico per l’uomo e un buon cane di famiglia. Leale e fedele, adora il contatto umano soprattutto con i bambini più piccoli e, naturalmente, con la sua padrona, nei confronti della quale è attaccatissimo, “specialmente ora che sono incinta” – commenta sorridente Verdiana, che aggiunge: “Poi è tanto obbediente. Basti pensare che se gli metto un pezzo di cibo o un biscotto sul naso, fino a quando non gli dico vai, lui sta fermo come un soldatino. È stupefacente, un insostituibile compagno di vita!”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.