Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Riunione costruttiva tra amministrazione di Imperia, Circolo Castelvecchio e abitanti sui lavori in stazione

Gli assessori hanno relazionato i presenti sullo stato di avanzamento delle opere, ed hanno ascoltato consigli e suggerimenti dei cittadini

Imperia. Si è tenuta ieri sera in Comune una riunione fra l’Amministrazione, con gli assessori Guido Abbo ed Enrica Fresia, ed il Circolo Castelvecchio, con il presidente Pino Camiolo ed una folta rappresentanza di abitanti.

La riunione è durata alcune ore e sono stati toccati i vari temi relativi alla nuova stazione ed ai lavori in corso da parte di RFI, in particolare per quanto riguarda tutte le problematiche che interessano gli abitanti del quartiere di Castelvecchio. Gli assessori hanno relazionato i presenti sullo stato di avanzamento delle opere, ed hanno ascoltato consigli e suggerimenti dei cittadini: si è parlato del parco urbano da realizzarsi nell’area di cantiere e della vasta area sopra la galleria Gorleri, dei servizi alla stazione, del problema dei parcheggi e della ultimazione delle opere viabilistiche e del relativo cronoprogramma; la conversazione ha poi riguardato più in generale problematiche di viabilità e di servizi del quartiere, anche al di fuori dei lavori RFI in corso.

Il presidente del Circolo Castelvecchio Pino Camiolo ha fatto notare preliminarmente come la tempistica di esecuzione dei lavori abbia comportato grossi problemi: “non avremmo dovuto consentire ad RFI di far passare i treni senza prima aver completato la stazione e tutti i servizi alla città. Il disagio che questa stazione incompiuta ed i lavori ancora in corso arrecano ai viaggiatori ed ai cittadini è insopportabile; non avremmo dovuto cedere perché ora che la linea ferroviaria è attiva RFI ha raggiunto i l suo obiettivo ed ha una posizione di forza maggiore, e rischiamo che trascuri i lavori per la città. Siamo comunque soddisfatti dell’incontro, delle spiegazioni fornite e del cronoprogramma prospettato; aspettiamo il completamento delle opere e controlleremo che i tempi siano rispettati”.

Anche l’assessore Abbo ha considerato l’incontro molto costruttivo: “è stato un utile momento di confronto con la cittadinanza; noi abbiamo spiegato quello che stiamo facendo, senza nascondere le difficoltà che incontriamo nella gestione del rapporto con RFI, ed abbiamo raccolto con piacere consigli, suggerimenti ed anche qualche critica. E’ vero che abbiamo subito le esigenze di RFI che aveva la priorità di completare le linee per il passaggio dei treni, ma ora che l’emergenza è passata ci impegneremo a fondo per arrivare nel migliore dei modo al completamento di tutti i servizi alla stazione ed alla città.”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.