Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Quinta edizione del Marenduro a Ospedaletti: le classifiche fotogallery

Ottima prestazione di Matteo Cavallo che si è aggiudicato il trofeo "Sciacagrava"

Più informazioni su

Ospedaletti. Buona affluenza di pubblico per la quinta edizione del Marenduro, organizzata dai Moto Club Sanremo e Valle Argentina sulle spiagge del comune di Ospedaletti, nuovamente divenute campo di gara per gli enduristi, che hanno entusiasmato con le loro evoluzioni il folto pubblico assiepato sulla tribuna naturale che è la pista ciclabile di Area 24.

Sono state svolte sette prove speciali, la cui somma di tempi (con scarto del peggiore) ha poi determinato l’accesso dei primi 16 piloti alla finalissima ad eliminazione diretta “Sciacagrava”
Ottima prestazione di Matteo Cavallo, per la prima volta presente alla nostra manifestazione, che si è aggiudicato il trofeo “Sciacagrava”, seguito da Michele Musso e da e Igor Brunengo, mentre Matteo Rossi non si è qualificato per inconvenienti meccanici.

Anche quest’anno un ospite straniero d’eccezione, il britannico Brad Freeman, ha partecipato alla sessione di allenamento Hobby Sport, insieme ad altri piloti tesserati FMI e non, nella quale si è esibito in numeri da fuoriclasse girando con tempi paragonabili ai primi tre.

Da segnalare la presenza nella categoria Hobby Sport di Stephanie Bianchi, unica ragazza in gara… complimenti.

I ringraziamenti degli organizzatori vanno al Comune di Ospedaletti ed ai gestori delle spiagge che ci hanno ospitato, all’ASD Lascia dire”, al Comitato Organizzatore del Circuito di Ospedaletti, ai ragazzi dell”X Rally Team di Sanremo ed a tutti i volontari che hanno passato la giornata a sistemare paletti e fettucce ed a tutti coloro che hanno collaborato alla buona riuscita dell’evento.

Guarda la classifica

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.