Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ottimi piazzamenti per gli atleti della Tribe Jiujitsu Imperia e Diano al “Pistoia Cahllenge 2017” foto

Oltre seicento atleti partecipanti provenienti da tutta Italia hanno dato vita ad una gara entusiasmate in cui il livello tecnico ed agonistico ha raggiunto i massimi livelli

Più informazioni su

Pistoia. Trasferta lunga per gli atleti della TribeJiuJitsu Imperia e Diano che la scorsa domenica erano impegnati a Pistoia nell’impegnativo “Pistoia Challenge 2017”, torneo U.I.J.J. di Brazilian JiuJitsu valido per il ranking nazionale.

Oltre seicento atleti partecipanti provenienti da tutta Italia hanno dato vita ad una gara entusiasmante in cui il livello tecnico ed agonistico ha raggiunto i massimi livelli.

La compagine imperiese era composta da cinque atleti, due dei quali Under 18 alla loro prima esperienza assoluta in gara.

I primi a salire sul tatami sono stati i ragazzi Mirco Quaranta al limite dei 50 kg, e Antonio Simeoni nella 69 kg. Mirco Quaranta parte alla grande vincendo due lotte e accedendo alla fase finale vincendo l’oro, per Antonio Simeoni invece solo argento perdendo la lotta contro un avversario toscano molto forte.

Per gli altri atleti in gara nella categoria Adult e Master, Aschero William, Niccolò De Paolo, Madeddu, nulla da fare: partono con grinta e danno il massimo, ma nulla possono contro avversari molto tecnici.

Grande soddisfazione comunque per i responsabili delle scuole per le medaglie portate a casa e niente stop agli allenamenti: il prossimo appuntamento è il prestigioso “Torino Challenge 2017” in programma il 4 e 5 marzo 2017.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.