Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Oltre mille euro al centro Italia martoriato grazie all’evento dell’associazione Musical I Love You foto

L’importo è stato già debitamente versato tramite bonifico bancario all’Associazione Familylife di Pescara

Sanremo. Ben 1.155, 25 euro. E’ questa la cifra raccolta durante l’iniziativa che si è svolta in Via Escoffier nello scorso weekend a favore delle popolazioni del centro Italia colpite dal terremoto e dal maltempo. L’iniziativa è stata firmata dall’associazione Musical I Love You di Sanremo con il sostegno della Scuola di Musica Respighi.

L’importo è stato già debitamente versato tramite bonifico bancario all’Associazione Familylife di Pescara, presieduta da Giovanna Medori e costituita da soli volontari, che opera direttamente nei paesi e presso famiglie più indigenti della zona abruzzese e molisana. Tale cifra sarà devoluta in parte ad alcune famiglie in difficoltà che hanno chiesto sostegno e in parte servirà per acquistare legna da portare nei luoghi ancora attanagliati dal freddo; infine una parte sarà probabilmente destinata ad una scuola che con il sisma ha perso molto materiale didattico.

Tutto è stato possibile anche grazie al Comune di Sanremo, Servizio Turismo tramite l’Assessore Daniela Cassini, che ha gentilmente concesso gratuitamente lo spazio delle esibizioni musicali ed ha sostenuto i costi della Siae. Tutti gli altri costi sono stati sostenuti dall’Associazione Musical I Love You e da alcuni associati per cui l’intera cifra raccolta, per cui sono state effettuate regolari ricevute, è stata destinata alla beneficenza.

Si sono esibiti ed hanno curato personalmente la raccolta fondi alcuni elementi della Compagnia “Musical I Love You” tra cui Manuela Gaslini, Diego Pistone, Luca Guerra, Laura Sichetti, Lara Fusco Paola Mariotti, Paola Oggero, i gruppi acustici Timeless3 (Manuela Gaslini alla voce, Fulvio Gaslini al basso, Simone Guerrucci alle chitarre) riformatisi per l’occasione e  i debuttanti (Paolo Rossi alla voce, Simone Guerrucci alla chitarra, al basso), alcuni cantanti di spicco del Ponente tra cui Valentina Carenzo, Alessia Cava, e le piccole Federica Chichi, Serena Scialli e Roberta Durazzi, le ultime due allieve della Scuola Respighi. Durante i due pomeriggi musicali si sono esibiti con molto successo anche molti artisti e gruppi di passaggio che hanno voluto partecipare e contribuire alla raccolta.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.