Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Manca poco al “Cuki Show” del Cavaliere Michele Cutro: a Sanremo il buon cibo campano e la musica del Festival foto

Insomma tante sorprese, e poi la crew del Cavaliere Cutro si è spostata a Milano da nientepopodimenoche Lele Mora al quale è stata fatta assaggiare la gustosissima pizza "made in Napoli" di Tammaro padre e figlio

Sanremo. Il Cavaliere Michele Cutro non finisce mai di stupire ed è bello carico per l’avventura a Sanremo 2017. Si è svolta il 1 febbraio presso il ristorante “White Chill Out” di Pozzuoli in via Napoli, la cena di gala dove ha presentato davanti ad un folto pubblico “Aspettando Sanremo 2017″ in cui il Cavaliere Cutro sarà impegnato nella critica enogastronomica e musicale, qui nella città dei fiori.

Aspettando Sanremo 2017

Nel noto locale di Pozzuoli c’è stata l’occasione per presentare il “Cuki Show”, celebrato con il taglio della buonissima torta della pasticceria “Dolci Momenti” sempre di Pozzuoli, l’evento che il Cavaliere Cutro ha organizzato proprio a Sanremo in occasione del Festival, il quale sarà accompagnato dai maestri pizzaioli Antonio e Giuseppe Tammaro, dallo chef Pasquale Finizio, insieme al valletto Nicholas Quatti.

“A Sanremo – afferma il Cavaliere Cutro – sarò un vero e proprio inviato d’assalto per per alcune testate locali e nazionali, dove fiuterò i momenti topici e piccanti ma soprattutto salienti del backstage sanremese.” Lo chef e i pizzaioli sono ansiosi di mettersi all’opera, chi ai fornelli, chi utilizzando il forno a legna, per dare a questo Festival un sapore davvero speciale. Le location saranno la pizzeria “Pizza Bresca” e il ristorante “Il Galeone” di Sanremo.

WhatsApp Image 2017-02-03 at 11.12.51

Nel corso della serata sono state consegnate le divise che il cuoco e i pizzaioli avranno indosso a Sanremo, “Tutte persone straordinarie, voto 10, siamo carichi per l’avventura sanremese”, ha detto il Cavaliere Michele Cutro.

Insomma tante sorprese, e poi la crew del Cavaliere Cutro si è spostata a Milano da nientepopodimenoche Lele Mora al quale è stata fatta assaggiare la gustosissima pizza “made in Napoli” di Tammaro padre e figlio. Inoltre il maestro Antonio Tammaro contribuisce all’avvio del nuovo brand (Assaje) creato dal ristoratore Valerio Quagliozzi e Co. già presente a Milano con la trattoria Caprese di via Marghera per dare la giusta impronta della napoletanità a forma di una pizza lievitata a 48 ore.”

Non solo buona cucina napoletana, a Sanremo infatti nell’ambito del “Cuki Show” sbarcheranno i vini della azienda vinicola Carputo di Pozzuoli, dalla Falanghina, al Piedirosso e l’ottimo spumante, il tutto dei Campi Flegrei. E’ una grande soddisfazione e onore – afferma patron Raffaele Carputo – approdare a Sanremo con i nostri prodotti, grazie al Cavaliere Cutro per l’invito.”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.