Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lite tra magrebini degenera in via Martiri: volontaria di Sanremo Soccorso rischia l’aggressione

La donna stava visitando un 22enne raggiunto da calci e pugni dei familiari

Sanremo. Stava visitando un ragazzo di 22 anni, ferito dai calci e dai pugni volati durante una rissa tra nordafricani, quando ha rischiato di essere aggredita dal fratello del paziente. E’ successo questa sera in via Martiri, tra l’asilo Corradi e il Borgo. 
La volontaria, una 52enne, era intervenuta insieme ad un equipaggio della pubblica assistenza per soccorrere il giovane rimasto ferito durante la colluttazione con alcuni parenti, ma quando il fratello del magrebino ha visto la scena ha iniziato ad inveire contro la soccorritrice, che è stata salvata dal pronto intervento dei suoi colleghi.

La rissa tra i magrebini non è passata inosservata: molti sanremesi, vedendo ambulanze, carabinieri e polizia sul posto, si sono chiesti cosa stesse succedendo. Alcuni residenti hanno anche assistito alla scena e ora lamentano il problema della scarsa sicurezza della città nelle ore serali e notturne.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.