Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Le sinfonie di Beethoven: parte prima”, quarta lezione di musica dell’Unitre a Sanremo

Alle ore 16 nella Sala degli Specchi di Palazzo Bellevue

Più informazioni su

Sanremo. Lunedì 27 febbraio alle ore 16, nella Sala degli Specchi di Palazzo Bellevue, l’Unitre propone la quarta lezione di musica dal titolo “Le sinfonie di Beethoven: parte prima” a cura di Cesare Depaulis, musicista e direttore d’orchestra.

Il ciclo di lezioni Guida all’ascolto della musica classica spazia attraverso i generi e gli stili musicali dal 1700 al 1800 inoltrato. Dopo le prime tre lezioni dedicate rispettivamente al linguaggio sinfonico, alla nascita dell’orchestra moderna e al teatro musicale mozartiano, Cesare Depaulis affronta la monumentale produzione sinfonica beethoveniana proponendone una lettura graduale e appassionata ma non priva di rigore.

Nello sviluppo delle sue sinfonie possiamo leggere il passaggio da un’epoca dominata dall’idea di aristocrazia a un’epoca dominata dal principio d’individualità. Primo compositore ad avere di sé una concezione di artista e di creatore, Beethoven ebbe una personalità possente e originale che impresse il suo marchio sulla musica del XIX secolo, rendendo di fatto molto difficile per i compositori che seguirono esprimersi in modo altrettanto efficace. Cesare Depaulis guiderà gli ascoltatori nel cuore del pensiero compositivo e dell’esperienza spirituale del più formidabile pensatore musicale di ogni tempo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.