Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Con le reti di Ambrosini e Sanci l’Imperia liquida il Vado

"Partita molto difficile - racconta Capitan Ambrosini - specialmente i primi 15' abbiamo faticato"

Più informazioni su

Imperia 2 (Ambrosini 36′ – Sanci 83′) Vado 0

Formazioni
Imperia
1 Todde 2 Ambrosini 3 Fici 4 Laera 5 Pollero 6 Pinna 7 Franco 8 Giglio 9 Sanci 10 Ymeri 11 Castagna
a disp. 12 Prato 13 Ravoncoli 14 Faedo 15 Calzia 16 Scarone 17 Chariq 18 Malafronte

Vado
1 Illiante 2 Pasquino 3 Di Sisto 4 Eretta 5 Buono 6 Clematis 7 Sassari 8 Tona 9 Di Pietro 10 Donaggio 11 Vagge
a disp. 12 Bonavia 13 Esposito 14 Aurelio 15 Ghigliazza 16 Mora 17 D’Ambrosio 18 Job

Cronaca dei 90′
Parte subito forte il Vado che al 10′ con Sassari che all’interno dell’area di rigore fà partire un tiro che finisce di
di poco alla destra del portiere. Al 16′ è Sanci a rendersi pericoloso per l’estremo difensore ospite che però riesce a
bloccare la sfera tra le sue braccia. Al 22′ è Franco che prova lo stesso tiro che lo aveva portato alla rete Domenica scorsa
contro la Sestrese ma questa volta la traiettoria non riesce a prendere la via della rete.
Al 25′ è il solito Castagna a portare una minaccia alla retroguardia del Vado con Illiante che però respinge a lato.
Al 27′ viene espulso Di Sisto con rosso diretto, come ultimo uomo, per aver atterrato al limite dell’area di rigore Castagna lanciato a rete.
Al 36′ arriva il goal nero azzurro firmato Alessandro Ambrosini, il capitano sfrutta un passaggio dalla fascia di Fici
per insaccare con una classica palombella che si insacca alle spalle di Illiante.
Al 44′ è ancora Sassari a cercare la rete con un tiro da fuori che però finisce a lato.
Il secondo tempo è subito l’Imperia a rendersi pericolosa al 46′ con Sanci che sbaglia un goal davanti alla linea della porta.
Al 56′ è Di Pietro per il Vado a provare un gran tiro che trova Todde pronto effettuando un ottimo intervento deviando
la palla a lato porta. Dopo 4′ un altro intervento di Todde salva il risultato su di un tiro di Donaggio.
Al 78′ Castagna prova la girata al volo all’interno dell’area di rigore ma il portiere riesce a parare deviando in corner.
Al 83′ Sanci chiude la partita con un bellissimo goal su calcio di punizione dal limite tirando sul palo del portiere
a giro.
Ottima prestazione per i nero azzurri che battono il Vado meritando anche un risultato più ampio. Il Vado, condizionato
dall’espulsione al 27′, non è riuscito a portare grosse minacce alla difesa nero azzurra che riusciva a difendere bene
facendo girare bene la palla e tenendo ben uniti i vari reparti del campo.

Sostituzioni

Imperia
80′ esce Castagna entra Ravoncoli

Vado
76′ esce Sassari entra Ghigliazza, 84′ esce Eretta entra D’Ambrosio

Ammonizioni
Imperia
54 Ymeri

Vado
81′ Buono

Espulsioni
Imperia

Vado
27′ Di Sisto

“Partita molto difficile – racconta Capitan Ambrosini – specialmente i primi 15′ abbiamo faticato anche perchè loro sono un ottima squadra,  sono molto forti e compatti però noi ci abbiamo provato e creduto fino all’ultimo, siamo riusciti a sbloccarla con il mio goal e con quello di Sanci che ha dato più tranquillità.”

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.