Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lamentele dei commercianti e residenti di Via Pietro Agosti, interrogazione dell’Alleanza al Comune di Sanremo

La relazione ha ottenuto il favore di residenti e commercianti che hanno deciso di sottoscriverla

Sanremo. L’Alleanza, nuova realtà politico culturale della provincia di Imperia, ha nei giorni scorsi ascoltato le lamentele dei residenti e dei commercianti di Via Pietro Agosti a Sanremo, che da un giorno all’altro si sono visti riempire la strada di cassonetti per la spazzatura, in nome di una gestione “porta a porta” che a tutti sembra fallimentare.

“Ci siamo subito rivolti ad una professionista affinché ci aiutasse a stendere una relazione su quanto accaduto in Via Agosti, chiedendole di darci anche un parere professionale su eventuali accorgimenti da suggerire al Comune e alla società competente. Il lavoro dell’ingegnere ambientale Chiara Borro, che ringraziamo sentitamente, è stato encomiabile: non solo ha relazionato tutte le criticità del caso, ma ha anche proposto, regolamenti condominiali alla mano, soluzioni tangibili a ciò che non ha funzionato in questo cambio di gestione” – afferma L’Alleanza.

La relazione, ha ottenuto il favore di residenti e commercianti che hanno deciso di sottoscriverla. “Questa mattina abbiamo presentato all’ufficio protocollo tutta la relazione, convinti che possa essere d’aiuto alla cittadinanza e a chi amministra per trovare un punto di incontro. Siamo convinti che sia questo il modo di fare politica oggi: occuparsi del proprio territorio e cercare di dare un aiuto a tutte le parti coinvolte in causa, senza bandiere ma soprattutto senza falsi proclami” – dice la nuova realtà politica.

“Ci dispiace che in una città come Sanremo, che ha appena finito di essere agli onori di tutta Italia per un’intera settimana, si debbano registrare casi critici di gestione dei rifiuti. Vorremmo, in futuro, scrivere di come Sanremo sia una splendida città turistica, e non della sua pessima gestione della spazzatura” – conclude.

La petizione: Petizione Via Agosti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.