Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La tragedia di Lecco: Giovanni Maria, il padre del poliziotto morto aveva lavorato in Questura a Imperia

Giovanni Maria Pischedda era in servizio alla squadra mobile quando il questore era Minerva

Imperia. Dolore anche a Imperia per la tragica morte di Francesco Pischedda, il poliziotto della stradale di 28 anni originario di Imperia e padre di una bimba da solo un anno morto a Colico, in provincia di Lecco.

Il padre Giovanni Maria Pischedda, a cavallo degli anni ’80 – ’90, era in servizio presso la questura di Imperia in forze alla squadra mobile. All’epoca il questore era Giuseppe Minerva e in servizio c’era anche Franco Gabrielli attuale capo della polizia di Stato.

“Una tragedia che ci colpisce perché in molti ricordiamo la figura del padre – sottolinea Stefano Cavalleri, segretario provinciale del Sap, il sindacato di polizia – Aveva lavorato a Imperia per poi trasferirsi a Macomer, in Sardegna. Quindi aveva raggiunto l’età della pensione. Molti colleghi di Imperia comunque ricordano il padre del collega morto e tutti insieme ci siamo stretti attorno alla famiglia per il grave lutto”.  Pischedda era uno degli uomini della mitica squadra mobile coordinata da Antonio Pisanu, attuale presidente provinciale dell’Associazione nazionale polizia di Stato.

Intanto emerge che Pischedda è morto per le gravissime ferite riportate precipitando in un dirupo durante una colluttazione, successiva ad un inseguimento con la volante di un furgone sospetto lungo la Superstrada 36. Il mezzo, con a bordo persone sospette, era stato intercettato e non si era fermato all’alt. Ne è nato un inseguimento terminato con l’incidente mortale. Un agente sarebbe riuscito a bloccare un uomo ma, per cause ancora da accertare, durante la colluttazione i due sono caduti per alcuni metri, mentre gli altri uomini sono riusciti a fuggire facendo perdere le loro tracce.

L’agente e l’uomo bloccato sono stati soccorsi e ricoverati in ospedale, ma nella notte il poliziotto è morto. La Procura di Lecco ha subito avviato un’inchiesta.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.