Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La crisi investe la sanità del ponente, il budget a disposizione dell’Asl scende di un milione

Saranno i rappresentanti dei tre distretti sanitari a passare ai raggi x il piano appena elaborato

Imperia. Il bilancio previsto per il 2014 e il 2015 era di 331 milioni di euro, poi si è scesi ad un milione nel 2016 e di un altro milione quest’anno. All’Asl 1 Imperiese si stringe la cinghia: i soldi a disposizione per far fronte alla spesa corrente è di 326 milioni di euro. Ma la direzione dell’azienda sanitaria assicura che i servizi non subiranno ridimensionamenti.

La crisi investe ancora la sanità e la situazione preoccupa gli utenti ma anche le organizzazioni sindacali pronte a vigilare sulla situazione. Situazione che non è ancora stata presa in esame dai Comuni della Riviera dei Fiori. A breve è previsto un vertice tra la dirigenza Asl e la Conferenza dei sindaci per la presentazione e l’approvazione del budget.

Saranno i rappresentanti dei tre distretti sanitari a passare ai raggi x il piano elaborato dall’Asl. Ed è in quella occasione che si scopriranno le loro reazioni. Lo scorso anno tra l’altro si era registrata la ferma richiesta di una frenata sul progetto di accorpamento tra i reparti ospedalieri dei tre ospedali della provincia. Una decisione che se in un primo momento era stata avallata dagli amministratori era poi diventata “scomoda” a fronte delle proteste dei cittadini.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.