Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Inseguimento finisce in tragedia in provincia di Lecco: muore giovane poliziotto imperiese

Si tratta del 28enne Francesco Pischedda in servizio presso la polizia stradale di Bellano

Lecco. Tragedia a Colico, in provincia di Lecco dove un giovane poliziotto imperiese che prestava servizio presso la polizia stradale di Bellano, ha perso la vita durante un inseguimento.

Si tratta del 28enne Francesco Pischedda, originario di Imperia e padre di una bimba da solo un anno. E’ accaduto nella serata di ieri. Come riporta il quotidiano on line Lecconotizie.com erano passate da poco le 20, quando il giovane poliziotto, in servizio di pattuglia lungo la statale 36, ha iniziato l’inseguimento di un fiorino che risultava esser stato rubato.

Il fiorino con a bordo tre persone stava percorrendo la strada in direzione Sondrio quando improvvisamente si è schiantato contro un guardrail. Le tre persone che si trovavano sulla vettura, hanno abbandonato il mezzo e sono scappate a piedi.

Gli agenti della stradale hanno proseguito l’inseguimento e secondo quanto riportato sempre dal quotidiano di Lecco, uno dei fuggitivi, bloccato e fermato da Pischedda, durante una colluttazione ha compiuto insieme all’agente una caduta da un terrapieno a lato della carreggiata.

Un volo di circa sette metri che ha provocato ad entrambi gravi traumi. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e il personale medico inviato dal 118. Le gravi ferite riportate dal poliziotto trasportato prima a Gravedona e poi trasferito all’ospedale di Lecco per un’emorragia interna, non gli hanno lasciato scampo. Il fuggitivo rimasto ferito gravemente, un 25enne moldavo, si trova invece ricoverato nel reparto di rimazione dell’ospedale di Lecco.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.