Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, Belmonte e Vio scrivono al consigliere Piana sul caso Murat

"Visto che non abbiamo avuto più notizie e risposte, vorremmo sapere ufficialmente come sono andati realmente i fatti"

Imperia. La lettera di Dario Belmonte e Stefano Vio al consigliere Alessandro Piana sul caso Murat.

Gentile consigliere Piana:

come promesso lunedì scorso 30/01 le abbiamo inviato le adesioni raccolte all’indirizzo scuseximperia@gmail.com, senza ricevere risposta.

Abbiamo apprezzato la sua dichiarazione a mezzo stampa che riporto qui sotto.

“Mi auguro che l’esito dell’interrogazione riveli che quanto mi è stato riferito non sia vero e in quel caso non avrei alcuna difficoltà a chiedere scusa a Murat”.

Il tempo per constatare la verità nel suo ruolo di rappresentante delle istituzioni c’è stato. Nel tempo trascorso si è infatti tenuto un consiglio regionale e un secondo nella giornata del 7 Febbraio.

Vorremmo, visto che non abbiamo avuto più notizie e risposte, sapere ufficialmente come sono andati realmente i fatti.

Anche alla luce della dichiarazione dell’assessore Viale:

“La parola ‘fine’ l’ha data il direttore generale dell’Asl1 con la relazione che mi ha inviato si è trattato di una questione sanitaria. Un plauso agli operatori sanitari che in una situazione delicata hanno avuto a cuore la salute delle mamme e dei bambini”; ribadiamo la nostra richiesta, qualora si trattasse di ragioni sanitarie, di scuse pubbliche all’Asl e al personale sanitario per il danno di comunicazione e di immagine arrecato oltre che a Murat, come da lei stesso affermato.

Cordialmente

Dario Belmonte

Stefano Vio

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.