Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il Sestiere Burgu porta il nome di Ventimiglia ai festeggiamenti del corteo storico di Taggia fotogallery

Il gruppo composto da più di 30 elementi ha dato sfoggio dell'antica arte dello sbandieramento

Ventimiglia. Il 25 e 26 febbraio il Sestiere Burgu ha portato il nome di Ventimiglia oltre i confini comunali ai festeggiamenti di S. Benedetto a Taggia, una kermesse di 2 giorni intensi.

Hanno riscosso un grande successo, oltre le costumanti e le tamburine, gli sbandieratori in erba, del Sestiere Ciassa, dai 7 ai 15 anni allenati dal campione italiano Andrea Monterosso coadiuvato da Alessio Argirò, il tutto sotto la supervisione del responsabile sbandieratori Michele Pirrottina del Sestiere Burgu.

Il gruppo composto da più di 30 elementi, accompagnato da alcuni genitori che si sono “sacrificati” per l’occasione, ha dato sfoggio dell’antica arte dello sbandieramento sia al Castello che per le vie cittadine intrattenendo gli astanti. Un particolare ringraziamento è dovuto al Comitato Festeggiamenti di S. Benedetto di Taggia e all’amministrazione comunale per aver fatto rivivere questi giorni nel passato. Il Sestiere Burgu si augura di continuare la proficua collaborazione con il Sestiere Ciassa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.