Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il Comune di Imperia dà l’ok al piano regionale per l’impiego di 4 “over 60″

La proposta è stata portata e approvata in giunta dall'assessore Fabrizio Risso: ora si attendono i finanziamenti necessari

Imperia. Arriva un importante salvagente del Comune di Imperia per quattro “over 60″, rimasti senza lavoro e che non hanno maturato gli anni per poter andare in pensione. Su proposta dell’assessore Fabrizio Risso è stato approvato oggi in giunta il piano che era stato varato tre mesi fa dalla Regione Liguria.

“In forma di cofinanziamento tra Comune e Regione – spiega l’assessore Risso – potranno essere assunti due operai che avevano già partecipato ad un percorso di inserimento comunale e due custodi che saranno indirizzati al Carpe Diem e alla Don Glorio”.

I percorsi occupazionali varati dalla Regione per favorire l’inserimento lavorativo delle persone over 60 dovranno partecipare a progetti avviati nell’ambito dei cantieri scuola e lavoro. “I fondi – come aveva sottolineato l’assessore regionale Gianni Berrino – derivano dalle risorse non spese nel triennio passato destinate al finanziamento degli ammortizzatori sociali. Sono previste più misure di intervento: tirocini e work-experience per i disoccupati nelle aree di crisi industriale, bonus occupazionali per imprese che assumono a tempo determinato e indeterminato, avvicinamento alla pensione di over 60 con più di 60 anni di età che saranno inseriti presso i Comuni e gli Enti Parco nell’ambito di attività di pubblica utilità”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.