Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Gusto 17 celebra Sanremo con un’esclusiva limited edition di gelati preparati con i fiori della riviera foto

In occasione del Festival di Sanremo, l’Agrigelateria di Milano ha creato tre originali sapori: rose, violette e lavanda

Sanremo. Sin dal XVII secolo la città di Sanremo è la città italiana per eccellenza della floricultura, capace di esportare in tutta Europa i suoi tesori più preziosi: i suoi fiori. In questi giorni la famosa città ligure, in occasione del festival della musica a cui dà storicamente il nome, per una settimana, avrà i riflettori puntati anche sul suo patrimonio floreale che, oltre a farsi notare per i loro profumi intensi e i loro colori sgargianti, pochi sanno che può avere anche un sapore goloso e altrettanto seducente.

Da Milano a Sanremo: gli agrigelatieri di Gusto 17, in via Savona 17, si sono fatti ispirare dai fiori della città ligure che, eccezionalmente per il periodo del Festival della canzone, sono diventati musa di tre speciali gusti creati in edizione limitata e disponibili solo dal 7 al 12 Febbraio: crema allo zafferano con acqua di rosa e granella di pistacchi, cheesecake alla lavanda e mousse di violette con coriandoli di cioccolato bianco. In linea con la filosofia dell’agrigelateria, volta a promuovere l’origine degli ingredienti rispettando la naturale stagionalità e selezionando il meglio di ciò che offrono le eccellenze italiane, gli ingredienti arrivano direttamente dal luogo di origine, per trasformarli in un’esperienza autentica di gusto ed emozione.

Inserita di recente nella Guida del Gambero Rosso, Gusto 17 è tra le migliori gelaterie artigianali d’Italia, con due coni che, come le stelle Michelin, vanno da 1 a 3. Il primo gusto preparato è una varietà di gelato nuova e originale, dal sapore melodioso e avvolgente, ottenuto grazie alla raffinata crema allo zafferano, arricchita con acqua di rosa ottenuta dalla distillazione in corrente di vapore dei petali del fiore – e da una granella di pistacchi che completa le note dolci e saporite del gelato. Il secondo gelato ha come protagonista il fiore più antico della tradizione della floricultura di Sanremo: la violetta. Si presenta come una delicata mousse ottenuta attraverso l’infuso di violette e resa ancor più delicata da coriandoli di cioccolato bianco, utilizzati per ricreare, non solo nel sapore ma anche alla vista, l’effetto cromatico del fiore.

Le famose violette di Sanremo, fino alla fine degli anni ’70, venivano esposte nei migliori negozi di fiori del nord Europa come quelli di Vienna, Parigi, Stoccolma e Berlino. Erano richieste soprattutto per il loro profumo intenso, che pervadeva i negozi e le case dando un dolce sentore profumato che richiamava la primavera.

Protagonista del terzo gusto preparato per l’occasione è l’oro blu di Sanremo, la lavanda. Utilizzando questo fiore in un mix più internazionale, Vincenzo Fiorillo ha ricreato un profumato gelato al gusto di cheesecake reso speciale dalle screziature cromatiche della lavanda. La lavanda coltivata intorno alle colline sanremesi è storicamente utilizzata per realizzare essenze e olii destinati a profumare gli abiti delle giovani spose. Per scoprire questa nuova esperienza che coinvolge gusto, olfatto e vista, l’appuntamento è a Milano da Gusto 17, in via Savona 17 dal 7 al 12 febbraio.

Info su Facebook.com/gusto17ilgelato e Instagram.com/gusto17_ilgelato

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.