Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Grande soddisfazione per la convocazione nella nazionale italiana di football americano U19 per due atleti dei Waves foto

Più informazioni su

Sanremo. Ancora un grande successo sportivo dei WAVES R.d.F. Sanremo – American Football Team, che vedono premiato il loro impegno nel settore giovanile con la convocazione di ben 2 atleti al raduno della Nazionale Under 19 FIDAF.

Grazie anche alle ottime prove offerte nel recente Campionato nazionale FIDAF Under 19, che ha visto gli atleti matuziani opposti a vere e proprie corazzate quali  i Giaguari Torino, i Seamen MIlano (vincitori del Campionato), i Lions Bergamo e i Rhinos Milano, in questi giorni è arrivata la convocazione per Stefano Leidi (classe 1998) e Andrea Matarese (classe 2000).
I due giovani e promettenti atleti raggiungeranno la Nazionale a Bologna il prossimo 26 febbraio, per il primo dei raduni che dovranno portare a formare il team definitivo.
Un ringraziamento speciale va al presidente Giacomo Tancioni e del DS Marco Bozzarini del Team Legio XIII American Football Roma per la gentile collaborazione.
“E’ una soddisfazione enorme – dice il Presidente dei Waves, dr. Nicola Stefanucci – che ripaga gli allenatori e la dirigenza di tutti gli sforzi intrapresi non solo per riportare a Sanremo il football americano, ma soprattutto per diffondere questo meraviglioso sport tra i giovani”.
“E’ segno che che il lavoro, alla lunga, paga sempre – conclude l’head-coach Max Modena – e spero che questo sia di ulteriore stimolo ai ragazzi della nostra zona per entrare a far parte della grande famiglia biancoazzurra”.
Gli allenamenti, in vista dell’imminente campionato IAAFL Spring League 2017, proseguono tutti i lunedì, mercoledì e venerdì presso l’impianto di atletica di PIan di Poma.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.