Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Grande ritorno di Arisa a Sanremo: il 10 marzo in concerto al Casinò

Appuntamento venerdì 10 marzo alle 21.15 presso il teatro dell'Opera del Casinò. Sono già aperte le prevendite

Sanremo. Cresce l’attesa per “Voce 2017”, il tour teatrale di Arisa che sta toccando le principali città italiane con tappe a Firenze, Ferrara, Bologna, Roma, Torino  e che il 10 marzo approderà nel teatro dell’Opera del Casinò di Sanremo. L’artista, profondamente legata a Sanremo, che l’ha vista co-conduttrice nel 2015 e vincitrice del Festival nel 2014, si presenta  al suo pubblico con sia con brani tratti del suo ultimo lavoro “Guardando il cielo” che con i testi  più celebri e amati,  a cui ha dato nuova vita arrangiandoli con stili musicali diversi.

Per tutti gli appassionati di questa grande artista, che mixa simpatia  e un’eccezionale professionalità, sono già aperte le prevendite per il grande concerto del 10 marzo ore 21.15 nel teatro dell’opera del Casinò di Sanremo.

Arisa “Voce2017″ Tour – Sanremo

Biglietti

Platea primo settore: euro 30

Platea secondo settore: euro 25

Galleria: euro 20

Orari apertura biglietteria

Tutti i martedì e giovedì – fino al 9 marzo: h 16.00 – 19.00

Venerdì 10 marzo: h 16.00 – 19.00 e dalle h 20.00 a inizio spettacolo

Per informazioni e prenotazioni telefoniche (al di fuori degli orari del botteghino): CMC tel. 0184 544633

ARISA    

Impegnata, anche,  come giudice nella nuova edizione di X Factor, Arisa ha all’attivo cinque album ed ha vinto due edizioni del Festival di Sanremo, nel 2009 con “Sincerità” e nel 2014 con “Controvento”. Nel 2016 sullo stesso palco ha portato il brano “Guardando il cielo”title-track dell’album che ha visto molte collaborazioni: il connubio con Giuseppe Anastasi, il poeta e artista Alfredo Rapetti Mogol, la talentuosa Federica Abbate, Andy Ferrara in “Una notte ancora”, Don Joe in “Come fosse ieri” e il maestro Carlo U. Rossi che ha curato l’arrangiamento in “Gaia”. Recentemente ha collaborato con la Fondazione Francesca Rava – NPH Italia Onlus per Haiti, realizzando una nuova versione di “Voce” con il coro dei bambini della casa orfanotrofio a favore delle scuole di strada. Ad accompagnarla sul palco: Giuseppe Barbera pianoforte e cori, Placido Salamone chitarre, Alessio Graziani tastiere  e cori, Naif polistrumentista e cori Sandro Rosati basso e Giulio Proietti batteria.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.