Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Gli atleti del Sanremo Baseball Club in trasferta a Nizza foto

Più informazioni su

Nizza. Bella giornata di baseball quella trascorsa a Nizza dalle giovanili del Sanremo Baseball Club, in occasione delle preselezioni per la formazione della Ligue 12U e 15U francesi, in vista dell’Interligues 2017, che si terrà a Pineuilh durante il week-end di Pasqua. Per l’occasione si è mosso anche il fondatore del Sanremo, che ha voluto vedere in prima persona le nuove leve all’opera: ricco bottino per gli Under12 che hanno portato a casa 2 vittorie ed un po’ di delusione per i compagni più grandi che hanno ceduto di fronte ad una compagine esperta e ben organizzata.

I coaches Tarassi e Cuneo sono contenti di fronte alla giornata positiva di Mattia Liddi che, dalla terza base, ha fatto 3 out importanti, completando la sua prestazione con un buon turno sul monte. Si delinea anche una costruttiva macchina fra l’interbase Baldan ed il seconda base Tarassi T. che hanno ben difeso il campo interno, mentre la porzione esterna è stata affidata con successo a Dong, Modena, Marini e Torre aiutati dai più esperti Fusini e Comella. Il monte è stato calcato dagli ormai sicuri Tarassi G., Arieta A. e Catalano che hanno lasciato a bocca asciutta gli avversari, che non riuscivano a vedere i loro lanci: il risultato non ha lasciato dubbi. Più difficile la gara degli U15 che hanno incontrato giocatori esperti, che hanno lasciato poco spazio ai nostri atleti a cui mancavano ben 6 titolari. Ciò nonostante la gioia è arrivata lo stesso per un Cirillo G. davvero in ottima forma: ottimo sul monte, ma soprattutto autore del suo primo emozionante home run.

E non è stato l’unico, perché l’ebbrezza dell’home run è arrivata anche per Lauriola che ha dato il cinque alla squadra schierata per lui. I coaches Bottero e Cuneo hanno anche sperimentato nuovi ruoli, soprattutto per i nuovi acquisti degli U15 di quest’anno, pur lasciando il monte agli ormai consolidati Arieta N., Ruffo e Stabile. Intanto in questo momento anche la prima squadra si sta confrontando con i francesi del Cavigal, iniziando così a realizzare le prime gare della pre season 2017.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.