Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Campionato regionale di arti marziali, un bottino di 21 medaglie per gli atleti della scuola di savate a Ranzo foto

Quasi tutti gli atleti hanno assaporato il piacere del podio. I posizionamenti

Più informazioni su

Liguria. Domenica 12 febbraio, nel palasport di Quiliano (SV), si è svolto il campionato regionale di light contact, kick light e savate assalto sotto l’egida della F.I.KBMS (Federazione italiana degli sport da combattimento) concertato dal delegato regionale F.I.KBMS maestro Sauro Baldiotti con la presenza dei direttori tecnici regionali kickboxing i maestri Giovanni MarangoniAngelo Corradi, dei dirigenti nazionali del settore Savate i maestri Luigi Alessandri, Piero Picasso e Luigi Ilengo e del responsabile nazionale del settore arbitrale savate Maurizio Giacalone.

Il folto pubblico presente ha visto cimentarsi nelle proprie discipline il notevole numero degli atleti che gareggiavano per il colore delle proprie scuole. La mattinata è stata completamente dedicata ai giovanissimi atleti che divisi in due categorie: dai 6 ai 9 anni e dai 10 ai 12 anni si sono cimentati, in coppia e a squadre, in veri e propri circuiti con difficoltà a prova di destrezza, abilità tecnica, abilità psico-motorie degli atleti bambini in competizione. Ha avuto poi inizio il campionato regionale per le categorie Cadetti, Junior, Senior che fino a sera ha proseguito incessantemente, impregnato del sano agonismo che caratterizza queste manifestazioni.

Dall’imperiese, presente con ventisette persone anche la “Ecole de savate et ranzo-do chausson de rue” di Ranzo del maestro Luigi Alessandri. Parte del gruppo, i due ufficiali di gara Simona Carluccio e Maurizio Corro, i diciannove atleti seguiti dagli insegnanti Thomas Ardissone, Valter Prette, Grazia Guglierame, Alessio Murabito in doppia veste di atleta e coach ed il maestro Luigi Alessandri. Quasi tutti gli atleti in trasferta hanno assaporato il piacere del podio. Ecco i posizionamenti:

Dayse Corro Cat 6-9 anni medaglia argento;
Davide Nano Cat 6-9 anni medaglia argento;
Melissa Gastaldi Cat 10-12 anni Medaglia Oro;
Anna Ramò Cat 10-12 anni medaglia oro ;
Valeria Anzi Cat 10-12 anni medaglia bronzo;
Irene Lo Iacono Cat 10-12 anni medaglia bronzo;
Samuele Anzi Cadetti – 60 kg savate medaglia oro;
Raffaele Vassallo Cadetti – 56 kg savate medaglia argento;
Ilaria Lo Iacono Junior – 52 kg savate medaglia oro;
Lisa Latini Junior – 60 kg savate medaglia oro;
Francesca Casassa Vigna Senior – 56 kg savate medaglia oro;
Francesca Casassa Vigna Senior – 55 kg kickboxing medaglia oro;
Valeria Zunino Senior – 75 kg savate medaglia oro;
Davide Callari Junior – 60 kg savate medaglia argento;
Fabio Prette Junior – 60 kg savate medaglia bronzo;
Fabio Prette Junior – 60 kg kickboxing medaglia oro;
Andrea Caravita Junior – 56 kg savate medaglia bronzo;
Luca Campione Senior – 60 kg savate medaglia oro;
Luca Campione Senior – 60 kg kickboxing medaglia bronzo;
Alessio Murabito Senior – 75 kg kickboxing medaglia oro;
Alessio Murabito Senior – 75 kg savate medaglia oro.

“Diciannove atleti in gara con un bottino di ventuno medaglie – commentano i tecnici dell'”Ecole de savate et ranzo-do chausson de rue” di Ranzo – un risultato più che soddisfacente ma i prossimi appuntamenti non ci dovranno cogliere impreparati: il 5, 6 e 7 maggio prossimo saremo impegnati nel campionato italiano a Riccione”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.