Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bilancio entusiasmante per il Festival della Legalità e delle Idee al Casinò di Sanremo foto

Hanno seguito le tre giornate più di mille duecento spettatori

Sanremo. Più di milleduecento tra studenti e docenti degli istituti Cassini, Marconi, Colombo, Amoretti di Imperia e Sanremo, Aicardi, delle scuole medie Nobel e Sanremo levante e molti esponenti della società civile hanno partecipato alla terza edizione del Festival della Legalità e delle Idee, inaugurato nella giornata di lunedì 13 febbraio dal signor Prefetto di Imperia, dott.sa Silvana Tizzano.

La “tre giorni” dedicata agli “Uomini della legalità” ha visto la partecipazione del Comandate Alfa del Gis dei Carabinieri, della dott.sa Grazia Pradella, Pprocuratore di Imperia, del dott. Marcello Basilico, giudice della Corte d’Appello di Genova, del Generale dei Carabinieri Angiolo Pellegrini, di Giovanni Impastato, di Fabrizio Prisco, Donata Bergamini, di Amedeo Grisi, Francesco”Kento” Carlo, Francesca Bosso, Claudio Porchia. Hanno portato il saluto per la regione Liguria, l’assessore regionale Gianni Berrino, per il Comune di Sanremo, il consigliere comunale Giovanna Negro e per il Casinò , il direttore generale, Giancarlo Prestinoni.

“E’ stata una grande terza edizione”- commentano i vertici di Casinò Spa- “per i temi affrontati, per la numerosa e attenta partecipazione di tanti studenti ed insegnanti e soprattutto per il sempre presente sostegno delle istituzioni. Ringraziamo il signor Prefetto, la dott.sa Silvana Tizzano per la partecipazione insieme alle autorità provinciali presenti nei diversi momenti della rassegna.

Un grazie particolare alla dott.sa Grazia Pradella, Procuratore di Imperia per il suo intervento, che ha commosso e fortemente interessato il folto pubblico. La dott.sa Pradella e il dott. Roberto Cavallone, già procuratore di Sanremo hanno il merito di aver attivamente operato per la crescita di questo Festival in tutte le sue edizioni, permettendo di concretizzarsi nel panorama culturale nazionale. Un’ iniziativa che onora la grande tradizione aziendale e sprona ad un impegno costante anche su queste tematiche per la città e il comprensorio. “

Il Festival della Legalità ha reso omaggio nel venticinquesimo anniversario della scomparsa ai magistrati Giovanni Falcone, Paolo Borsellino e a tutti coloro che hanno sacrificato la loro vita a servizio dello Stato. Il Festival della Legalità e delle Idee è stato condotto da Claudio Porchia, presidente Centro Impastato Sanremo e da Marzia Taruffi, responsabile dell’Ufficio Stampa e Cultura del Casinò di Sanremo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.