Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Big match tra Ospedaletti e Speranza, Espinal “Mostreremo le nostre qualità”

"Non ci nascondiamo, la promozione è il nostro obiettivo"

Ospedaletti. Quarta vittoria di fila per l’Ospedaletti di mister Biffi. L’insidia Don Bosco,infatti, viene superata da Josè Espinal e compagni con un roboante zero a tre. A parlare a proposito della prossima sfida è proprio l’attaccante dominicano, alludendo ad una partita in salita.

Josè contro la Speranza sarà una sfida di alta classifica. Non sarà così facile per voi i tre punti?

“Si. La Speranza è una signora squadra che ha sconfitto la Sanstevese. All’ andata era finita in pareggio ma l’ uno a uno era arrivato quasi allo scadere. Sarà un crocevia importante, è un avversario tosto che dispone di ottime individualità. Non bisognerà sbagliare l’approccio. Dovremo mostrare le nostre qualità.”

Anche se siete al secondo posto, l’Alassio capolista è difficile da rimontare. Il campionato può considerarsi chiuso?

“Ad essere sincero il campionato è chiuso. E’ difficile che i savonesi sbaglino partita. Sono partiti forti, convinti di un progetto triennale dalle basi solide. Difficile trovare qualche avversario alla sua altezza anche se, per esperienza personale nulla di certo è deciso. Noi come squadra non abbiamo trovato subito la quadra giusta, ciononostante siamo secondi e ciò dimostra il buon lavoro che stiamo facendo.”

La promozione è sempre più una realtà?

“Sicuro, non ci nascondiamo, la promozione è il nostro obiettivo. A giochi chiusi ci toccherà approdare a questa categoria attraverso i play-off. I play-off possono essere un’arma a doppio taglio, perché sono partite a sé. Le squadre che giocano hanno una mentalità più competitiva e dispongono di una carica emotiva maggiore. Sarà difficile e complicato per noi ma sono sicuro che giocheremo le nostre carte nel migliore dei modi.”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.