Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Asd Badalucco 2009, otto anni tra sport e divertimento fotogallery

Non solo calcio ma tante iniziative sportive e di aggregazione grazie al costante impegno dello staff

Più informazioni su

Badalucco. Nel piccolo paese nel cuore della Valle Argentina, dall’aprile del 2009 c’è una nuova realtà sportiva che da ormai 8 anni propone eventi e manifestazioni dedicati ai piccoli del paese. E’ la ASD Badalucco 2009. L’associazione come base sportiva ha il calcio ma, grazie al costante impegno dello staff, che dedica tempo e passione alla sua crescita, sono tantissime le iniziative sportive e non solo, che vengono portate avanti e che mettono al primo posto, i bambini e le loro famiglie.

Importante il lavoro del direttivo formato dal presidente Gianni Tonen Boeri, dal vice presidente Mario Pastorelli, dal segretario Giampiero Boeri e dai consiglieri Benedetto Dino Bianchi, Mirea Ion Cristi, Mariella Cacciolla e Lorenzo Marazzano.

Nel corso di questi anni, dal momento della nascita della società, che ha la sua sede in Regione Premartin, i piccoli iscritti insieme allo staff tecnico hanno partecipato a tornei in tutta la Provincia e non solo. Hanno disputato partite anche in trasferta durante importanti competizioni che si sono svolte a Genova e ad Aosta come nel caso del Trofeo Topolino, ma anche a Bolzano per il Torneo di Natale e ancora a Garessio, Borgio Verezzi e Andora solo per citarne alcune.

Ma i ragazzi non sono solo impegnati sui campi da calcio come protagonisti. Grazie alle tante iniziative messe a punto dall’associazione sportiva dilettantistica, molti di loro, hanno avuto la possibilità e la grande fortuna di poter sedere sugli spalti dello stadio Luigi Ferraris, a Genova, per vedere giocare la vedere la Nazionale di calcio.

Grande gioia da parte dei piccoli sportivi anche per la visita del Presidente Nazionale del Settore giovanile e scolastico Gianni Rivera e Coordinatore Regionale Massimo Blondett arrivati direttamente a Badalucco sul campo dove i ragazzi si allenano quotidianamente con tanta passione ed entusiasmo.

Diverse anche le iniziative organizzate a favore di Telethon per favorire la raccolta fondi per la ricerca sulle malattie genetiche dei bambini. Non solo calcio ma anche tanti momenti dedicati alla solidarietà e al divertimento allo stato puro come nel caso delle gite a Gardaland che da due anni vengono messe a calendario.

Da otto anni poi viene organizzato un campo estivo per ragazzi a Mendatica. Anche per la prossima stagione estiva non mancherà questo appuntamento tanto atteso dai ragazzi che saranno impegnati dal 23 al 30 luglio per una settimana intensa. Un team di ragazzi, educatori e cuochi sono pronti per trascorrere 8 giorni immersi nel verde, lontano da tv, cellulari e computer.

Ad agosto l’associazione sportiva sarà invece impegnata per una manifestazione sportiva particolarmente sentita in paese. Si tratta della settima edizione della Corrida/edizione del Trofeo Prof. Gianfranco Moro che andrà in scena per le vie del paese il prossimo 20 agosto. L’evento sportivo lo scorso anno, nella sua sesta edizione, aveva visto la partecipazione di 150 bambini iscritti e 160 adulti.

Da tre anni l’associazione ha anche iniziato un nuovo progetto. Si tratta del “CSI il calcio di tutti”: una serie di incontri mensili tra le varie piccole realtà sportive che come quella di Badalucco hanno scelto di partecipare all’iniziativa e sono Caramagna, Soldano, Matuziana Sanremo, Ceriana e San Lorenzo al Mare.

A Marzo 2017 i bambini dell’Asd Badalucco parteciperanno ad un Torneo di calcio che verrà disputato all’Isola d’Elba con soggiorno insieme alle loro famiglie a Porto Azzurro. Ancora una volta un’importante occasione per trascorrere momenti di sport ma anche di aggregazione.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.