Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Andora Calcio, il presidente Paolo Morelli lascia l’incarico

Lascia la carica ma prosegue nel suo impegno all'interno della società

Più informazioni su

Andora. Paolo Morelli non è più il presidente dell’Andora Calcio. Spiega così le motivazioni che lo hanno portato a prendere la decisione: “Al fine di rimuovere ogni possibile condizionamento e problematica inerente il rinnovo/proroga della convenzione tra l’Andora Calcio ed il Comune ho ritenuto, pur non avendo ancora avuto conferma dai nostri legali dell’effettiva incompatibilità tra il mio ruolo di presidente e quello di consigliere comunale, di dover dare le dimissioni dalla mia carica societaria“.

“Nel periodo che ci porterà alla nuova assemblea – prosegue Morelli – il ruolo verrà ricoperto dall’attuale vicepresidente Massimiliano Gigante. Rimane ovviamente immutato il mio impegno all’interno dell’Andora Calcio per arrivare a quei risultati che tutti insieme dirigenti, allenatori, famiglie, ragazzi e ragazze ci ciano prefissati”.

Auspico – sottolinea – che altrettanta meticolosa valutazione a me riservata da parte dell’amministrazione comunale possa essere usata anche per valutare altre situazioni presenti all’interno del Consiglio comunale e che finora non mi sembra abbiano avuto la medesima attenzione”.

“Mi auguro inoltre che questo passaggio possa rimuovere le ‘visioni politiche’ di alcuni, invitando tutti i soggetti coinvolti a remare dalla stessa parte – conclude Morelli -, nell’interesse superiore del calcio di Andora e soprattutto per il futuro dei nostri ragazzi e ragazze“.
(Foto da www.ivg.it)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.