Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alternanza scuola-lavoro, il liceo Amoretti di Imperia premia i suoi ragazzi vicini al territorio

Gli studenti hanno elaborato in relazione al contesto urbano di Imperia e di Sanremo

Imperia. E’ arrivato a conclusione il percorso di lternanza scuola-lavoro, realizzato da cinque classi terze del nostro istituto e gestito dalla società Common Goods di Milano messo in piedi dal Liceo Linguistico e del Liceo Economico – Sociale Statale “Amoretti” di Imperia – Sanremo.

Domani alle 14,30 è in programma l’evento finale con la premiazione di chi ha partecipato al progetto.  Si tratta di un progetto di Start up, un metodo operativo che avvicina scuola e impresa e prepara i giovani ai valori civici e al mondo del lavoro, impegnandoli in progetti concreti, basati sui bisogni e sulle risorse del nostro territorio e sviluppando in loro la responsabilità di essere parte di un sistema sociale di cui si possono prendere cura.

“L’evento vuole essere un’occasione per dare visibilità pubblica al lavoro progettuale che gli studenti hanno elaborato in relazione al contesto urbano di Imperia e di Sanremo – spiegano dalla scuola – Questo momento si offre anche come l’occasione per riflettere sui reali bisogni del territorio, che sono stati oggetto del lavoro dei nostri studenti. Le giovani generazioni possono infatti costituire un prezioso stimolo per alimentare idee ed iniziative nei soggetti politici ed economici impegnati nella nostra realtà”.

L’incontro si svolgerà nell’Auditorium della Olio Carli. All’incontro parteciperanno l’assessore  Chiarini per il Comune di Imperia e l’assessore Nocita per il Comune di Sanremo, il presidente della Provincia, Natta e Laura Amoretti, ufficio Parità provinciale, Oliva della CCIAA di Imperia e la signora Ebano, referente alternanza scuola-lavoro CCIAA, il vicedirettore di Banca Intesa Colaiacono, e per il MIUR il provveditore Rambaldi e la Arazzi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.