Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Taggia un laboratorio sull’educazione all’immagine con Jlenia Biffi

Avvicinamento da parte degli allievi al linguaggio teatrale e alle arti visuali mediante la creazione e l’utilizzo di figure animate

Più informazioni su

Taggia. Un laboratorio sull’educazione all’immagine con l’attrice marionettista Jlenia Biffi. E’ quanto propone dal 2 al 5 marzo 2017, il teatro del Banchero di Taggia. “Il centro sperimentale di cinema e teatro di animazione Horror Vacui project di San Casciano dei Bagni – si spiega nel comunicato -, in collaborazione con la compagnia teatrale Coppelia Theatre, intende proporre un laboratorio di 4 giorni di educazione all’Immagine attraverso il linguaggio del teatro di figura contemporaneo.

“Il percorso che proponiamo – spiegano i promotori – è finalizzato a un avvicinamento da parte degli allievi al linguaggio teatrale e alle arti visuali mediante la creazione e l’utilizzo di figure animate (marionette, burattini, pupi, ombre, pupazzi, muppets, oggetti ecc.). Partendo da un approccio storico-antropologico che, mediante anche l’uso di videoproiezioni, introduca gli alunni alla storia del Teatro di Animazione e delle diverse tecniche costruttive e di manipolazione, si arriverà ad analizzare l’alfabeto base di quest’arte dotando gli allievi degli strumenti necessari alla realizzazione di un proprio pupazzo e alla messa in scena del proprio personaggio. Strumenti principe dell’azione didattica saranno il laboratorio di costruzione di marionette, inteso come momento del fare, e il laboratorio espressivo in cui verrà affrontata la messa in scena teatrale attraverso la sperimentazione dei linguaggi più contemporanei”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.